Si può misurare la febbre anche senza termometro. Come? Con la mano.

La febbre si presenta quando la  temperatura corporea  supera i 37,5°C. Oltre l’ osservazione dei sintomi, senza termometro si può verificare se una persona ha la febbre limitandosi a mettere  una mano sulla fronte  o sul collo del paziente e verificare se sono più caldi del solito. Per fare questa prova occorre usare il dorso della mano, non si deve usare il palmo della mano perché la pelle in quel punto non è molto sensibile.Per evitare errori di misurazione, si deve controllare la temperatura in un ambiente né troppo caldo né troppo freddo. La persona non deve essere eccessivamente coperta.

Questo metodo di rivelazione della febbre è molto utile e permette di capire se c’è un aumento di temperatura corporea ma non è efficace nel caso in cui la febbre è molto alta.

In alcuni casi, infatti, la pelle può essere fredda ed umida anche se il paziente ha la febbre.

Occorre inoltre assicurarsi che il paziente non abbia appena terminato un allenamento  altrimenti il risultato può essere alterato.