DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 3, 2020

Redazione DonnaWeb

Ecco perchè dovresti mettere uno strofinaccio sotto il tagliere: trucchi indispensabili in cucina

Anche se pensi di sapere tutto sui trucchi in cucina, sicuramente c'è ancora qualcosa che non conosci, ne scoprirai alcuni continuando a leggere questo articolo.

Lo sapevi che è sempre utile posizionare uno strofinaccio sotto il tagliere? Questo è solo uno dei trucchi che ti sveleremo di seguito.

Ci sono una miriade di utensili diversi che appartengono alla cucina. Ciò include qualsiasi cosa, dagli utensili da cucina alle posate. E' importante sapere come utilizzarli al meglio.

Pubblicità

Le piccole cose ordinarie possono davvero fare miracoli nella tua cucina se usate correttamente. Ecco alcuni trucchi da provare la prossima volta che cucini.

1. Rompere le uova su una superficie piana

La maggior parte di noi tende a rompere le uova sul bordo di una ciotola o di un bicchiere, per esempio. Tuttavia, ciò non dovrebbe mai essere fatto.

uovo
Foto: Shutterstock

Quando si rompe l'uovo contro il bordo angolare, si spinge contemporaneamente il guscio verso l'interno, il che aumenta il rischio che i pezzi del guscio tra l'uovo aumentino enormemente, qualcosa che, sicuramente, vi sarà già capitato.

Per questo motivo, dovresti sempre rompere le uova su una superficie piana per evitare i problemi causati dai gusci rotti nel piatto!

Leggi di più qui.

2. Sbuccia lo zenzero con un cucchiaio

Togliere la buccia allo zenzero può essere molto difficile. se usi un coltello per aiutarti, sarà lento e allo stesso tempo potresti perdere gran parte dello zenzero stesso oltre alla buccia.

Zenzero
Fonte immagine: Shutterstock

Ecco perché dovresti usare un cucchiaio per aiutarti. Si sbuccia rapidamente ed efficacemente senza problemi. 

3. Strofinaccio sotto il tagliere

E' irritante sentire il tagliere scivolare quando sei intenta a tagliarci sopra verdure o insalate, posiziona uno strofinaccio sotto il tagliere e non si muoverà più.

In genere, invece, i taglieri in plastica spesso non hanno una forma perfettamente piatta, mentre nel caso dei pannelli in legno lo scivolamento è spesso dovuto all'umidità o alla superficie di lavoro bagnata.

tagliere
Foto: giornalista

Tuttavia, esiste una soluzione semplice a questo! Inumidire accuratamente l'asciugamano e quindi strizzare via l'eventuale acqua in eccesso. Quindi stenderlo sul piano di lavoro su cui si posa il tagliere.

Grazie all'asciugamano da cucina, il tagliere rimarrà completamente al suo posto e puoi concentrarti in tutta tranquillità per tagliare le verdure senza problemi.

4. Metti la frutta in acqua fredda

Quando tagli le mele o l'avocado a fette, magari per preparare una torta o un dolce, a volte può sembrare che ingialliscono prima di utilizzarli subito dopo averli affettati, puoi evitarlo posizionando le fette finite direttamente in acqua fredda e tenendole lì prima della cottura, mantenendole fresche più a lungo!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram