Ecco perchè dovresti tenere sempre una tazza di aceto dentro l’armadio o nel cassetto durante la notte

Abbiamo imparato ad utilizzare l’aceto per mille usi differenti, conosciamo ormai le sue proprietà antibatteriche e disinfettanti, oggi ti sveleremo un altro uso dell’aceto che forse mai avresti immaginato.

Perchè si dovrebbe mettere una tazza di aceto nell’armadio o dentro il cassetto durante la notte?

Tenete sempre una bottiglia di aceto in casa, non solo per condire ma da utilizzare in casa per mille scopi differenti, soprattutto in caso di pulizia.

1. Eliminare formiche e altri insetti

In estate è bello prendere un pò d’aria e aprire le finestre. Significa anche che insetti vari possono entrare in casa, grazie all’aceto non sarà più un problema. Basta spruzzare aceto intorno alle finestre e il problema dovrebbe essere risolto.

2. Sbarazzati delle uova rotte

Quando si bollono le uova è sempre noioso quando si rompono. Non solo si deformano, il tempo di cottura può anche variare e le uova non diventano così perfette come altrimenti.

Con l’aceto, eviterai questo noioso inconveniente, versare un cucchiaio nell’acqua bollente prima di mettere le uova, in modo che rimangano belle e intere.

3. Rimuove l’odore soffocante

A lungo andare dentro lìarmadio possono annidarsi cattivi odori, soprattutto se è penetrata dell’umidità. Ma anche qui l’aceto è un vero amico bisognoso.

Foto: Shutterstock

L’aceto funziona perfettamente per rimuovere il cattivo odore dai mobili più vecchi, come un armadio o una cassettiera. Metti una ciotola di aceto nel cassetto o nell’armadio e lascialo durante la notte per rimuovere l’odore.

Ti piacerebbe provare ad usare l’aceto durante la pulizia? Allora abbiamo un trucco perfetto per te qui!