DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 1, 2021

Alessandro Giordano

Come combattere la caduta dei capelli con i rimedi naturali

I rimedi naturali sono un’ottima alternativa ai trattamenti troppo aggressivi che, spesso, causano prurito e problemi vari al cuoio capelluto e alla capigliatura.

Molti ingredienti abitualmente usati in cucina o acquistabili in qualsiasi supermercato, possono diventare soluzioni efficaci contro la caduta dei capelli.

Esistono diversi metodi naturali per contrastare la calvizie, applicabili seguendo tempi e modi diversi.

Pubblicità

Alcuni di questi sono più efficaci se usati come impacco prima dello shampoo, altri agiscono meglio se utilizzati come maschere rivitalizzanti.

Vediamo insieme quali sono i più efficaci.

Semi di fieno greco

I semi di fieno greco rappresentano una delle soluzioni naturali più efficaci per contrastare la caduta dei capelli.

Basta lasciare due cucchiaini di semi in acqua per 8 - 10 ore, dopodiché si scolano e si frullano.

Successivamente si applica il composto sui capelli e si lascia agire per un’ora, prima di procedere al lavaggio.

Conservando l’acqua dell’ammollo, è possibile utilizzarla per risciacquare i capelli, prevenendo la forfora.

Succo d’arancia

Il succo d’arancia è un ottimo alleato contro la caduta dei capelli, ma può essere usato anche per ridurre la forfora e la  produzione eccessiva di sebo da parte del cuoio capelluto.

Si prepara una maschera utilizzando la polpa e la buccia del frutto e, secondo qualcuno, anche un po’ di polpa di mela, quindi si applica sui capelli.

Olio di oliva

L’olio di oliva è una soluzione naturale eccellente contro la calvizie, in quanto, grazie alle sue proprietà rigeneranti, rende il capello più forte e lucente.

L’olio di oliva si utilizza come impacco, lasciandone agire alcune gocce sui capelli umidi e sul cuoio capelluto per almeno 30 minuti.

Avocado

L’avocado, se utilizzato come maschera pretrattante, previene la caduta dei capelli rendendoli più forti.

Si prepara un composto frullando la polpa di un frutto maturo e si applica sui capelli umidi lasciandolo agire per circa 30 minuti.

In caso di capelli secchi, l’olio di avocado è un ottimo rimedio.

Olio di cocco

L’olio di cocco è molto efficace, se applicato massaggiando regolarmente il cuoio capelluto.

Dopo aver massaggiato a lungo la cute, si potrà procedere al risciacquo e al lavaggio con uno shampoo tradizionale.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram