DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Dicembre 21, 2020

Redazione DonnaWeb

Scoperta una variante del Covid 19 in Gran Bretagna

Pare che abbia una capacità di diffusione di circa il 70% più significativa, si tratta di una variante del coronavirus scoperta in Gran Bretagna e che aggiunge paura a quella già presente.

Il ministro della salute Roberto Speranza, ha annunciato che come misura precauzionale sono stati bloccati i voli per la Gran Bretagna, per avere il tempo di comprendere la portata del virus che si ha di fronte.Sono inoltre già state avviate le verifiche delle sequenze genomiche. Cosi come il Covid è arrivato fin qui dalla Cina, c'è il  rischio che la variante scoperta in Gran Bretagna giunga fino al nostro Paese.

Il nuovo covid

Dalle prime analisi pare che questa variante sarebbe una mutazione che non pare faccia più danni rispetto al precedente virus ma che abbia una diffusione molto più rapida. Portanto quindi a un maggior numero di contagi.

Pubblicità

La notizia positiva è che par che  i vaccini in fase terminale possano funzionare anche su questa mutazione, ma si tratta di dati da confermare.

Le vaccinazioni in Italia inizieranno il 27 dicembre concentrandosi, in primis,  su personale sanitario e anziani soprattutto quelli ricoverati o ospiti nelle Rsa, poi sul personale impegnato nei servizi pubblici essenziali, poi sugli insegnati.

Il nostro Ministro della Salute è fiducioso rispetto ai  due vaccini di Moderna e Pfizer, quelli in fase più avanzata.

Ma gli impatti  sulla popolazione della vaccinazione anti-Covid  si vedranno solo a primavera inoltrata. Questo significa che ancora per diversi mesi dobbiamo tenere alta l'attenzione ed imparare a convivere con il virus.  Fino a quando  non saranno vaccinate 10-15 milioni di persone, l'effetto immunologico sarà ancora residuale.

Nel frattempo la parola d'ordine è prudenza, massima attenzione, rispetto delle regole, perchè non ci possiamo proprio permettere una terza ondata del virus.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram