DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Dicembre 18, 2020

Redazione DonnaWeb

Nota attrice abusata da proctologo durante visita

Chiesti sei anni di carcere per il medico che ha abusato di una famosa attrice durante una visita proctologica.

Lei una famosa attrice, lui un medico proctologo (la proctologia e’ la branca medica super specialistica che si occupa dello studio della fisiologia, delle patologie e delle funzioni del colon-retto e dell’ano e quindi di tutti i disturbi e le malattie ad esso connesso). Il nome della donna non è noto per ovvi motivi di privacy.

I fatti sono avvenuti a Gennaio del 2018 quando la donna si rivolge allo specialista per una visita alquanto delicata. ma il medico ha approfittato della situazione per abusare di lei molestando la donna proprio nel corso della visita, palpeggiandole il sedere e le parti intime, baciandola sulle natiche, e anche rivolgendole frasi sconce. Una vera e propria violenza fisica, verbale e psicologica che ha profondamente scosso la donna.

Pubblicità

Il tutto reso ancora più scioccante dal fatto che a compiere le violenze sia stato un medico, uno specialista,  un professionista,  una persona della quale ci si dovrebbe poter fidare ed affidare con fiducia, soprattutto in ambito professionale, come nel caso in esame, accaduto proprio durante una visita già di per sé delicata, in un momento comunque di malessere per la donna che, da tempo, aveva disturbi.

L'attrice ha denunciato immediatamente il medico.

Le indagini si sono concluse un paio di giorni fa con la richiesta del pm  adi una condanna a 6 anni di reclusione per il medico. La sentenza ci dirà se la richiesta verrà accolta.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram