CONTRO I FASTIDIOSI PUNTI NERI USA I RIMEDI DELLA NONNA

Vi proponiamo le maschere e i trattamenti naturali efficaci per ricette di bellezza fai da te.

I punti neri non sono altro che un eccesso di stimolazione da parte degli ormoni delle ghiandole sebacee, questo porta ad un eccesso di produzione di sebo e di conseguenza provoca la formazione di punti neri.

Possono essere di colore nero o giallo e possono comparire anche sulla schiena, collo o in zone ricche di ghiandole sebacee. Vediamo alcuni metodi naturali per rimuoverli efficacemente.

come-opacizzare-il-viso_a8d6ec1ca5a6e75ba51e1054127590d7

Un consiglio: i punti neri non vanno manipolati nè spremuti, eviterete così di lasciare cicatrici e possibili infezioni.

Pori dilatati del viso? Ecco come restringerli con rimedi naturali

RIMUOVERE I PUNTI NERI CON IL VAPORE

Il vapore è uno dei rimedi migliori da usare contro i punti neri, permette ai pori di aprirsi facendo uscire naturalmente il sebo in eccesso.


Una corretta alimentazione è importante per prevenirli ma anche una buona igiene della pelle, il fumo e l’alcool sembrano associati ad una maggiore produzione di punti neri.

Per un trattamento con il vapore mettete un pò di acqua bollente in una bacinella e ponete il viso o la zona da trattare a contatto con il vapore acqueo, coprite la testa con un asciugamano, restate in posizione per 5/10 minuti, quando i pori saranno aperti potete rimuovere il sebo in eccesso con l’asciugamano o una garza sterile, premete nella zona circostante per far uscire il sebo più facilmente. Appena avrete terminato spruzzate sul viso o sulla zona trattata acqua fredda per far restringere immediatamente i pori, effettuate il trattamento almeno una volta a settimana per avere un effetto duraturo nel tempo.

Pulizia del viso fai da te, seguite questi consigli

MASCHERA ALL’UOVO CONTRO I PUNTI NERI

Un rimedio naturale della nonna molto efficace per la riduzione dei punti neri è quello che prevede l’utilizzo di un uovo e un cucchiaio di farina. Basta mescolare l’ambume alla farina e applicare la cremina ottenuta sul viso asciutto, aspettare qualche minuto e risciacquare.

INFUSO DI ALCHEMILLA

L’infuso di alchemilla aiuta a combattere i punti neri in modo efficace, fate bollire 50 gr di alchemilla in acqua minerale per 10 minuti e poi passatela sul viso con un batuffolo di cotone dopo aver fatto il trattamento al vapore descritto prima.

Per ottenere in sintesi risultati ottimi con rimedi naturali

  • pulite la pelle accuratamente con garze sterili o asciugamano pulito
  • fate la maschera all’albume e farina o la maschera all’argilla per la pelle grassa
  • alternate il massaggio all’alchemilla
  • struccatevi ogni sera e lavate il viso con saponi non alcalini

Perchè è importante struccarsi prima di andare a dormire? Scopriamolo

FONTE