Come avere un seno più giovane

Con il trascorrere degli anni il seno tende a perdere elasticità, tonicità e turgore. Le cause principali sono da attribuire alle modificazioni del volume del seno: alla perdita di idratazione, alla perdita di peso o comunque alle variazioni di peso, o rilassamento cutaneo.

Sono tante le donne che si rivolgono alla chirurgia estetica, non solo per aumentare il volume del seno e quindi per passare ad una o a più taglie superiori, ma anche per ringiovanire il seno ed il decolletè.

Gli esercizi sono importanti

Per avere un seno più giovane senza ricorrere al bisturi si può intervenire con dei trattamenti rassodanti e tonificanti e con della ginnastica apposita. Ci sono infatti specifici esercizi volti a rassodare il seno. Uno, da svolgere tutte le mattine, è quello di mettere le mani palmo a palmo e fare forza per circa 10 secondi. Si tratta di un esercizio semplicissimo e assolutamente non faticoso ma che, se ripetuto con costanza, si rivela molto utile.

Altri metodi

Per tonificare la pelle del seno e del decolleté, in commercio ci sono creme specifiche rassodani per il seno che aiutano a rendere la pelle più elastica e più giovane.

Indossare il reggiseno giusto si rivela altresì utilissimo. Il reggiseno deve sostenere in modo ottimale per questo motivo è meglio investire un po’ di più in un buon reggiseno e prendere la buona abitudine di indossarlo.

Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno è importante per il seno e per tutto l’organismo. L’idratazione è fondamentale anche per rallentare il processo di invecchiameno.

Per chi preferisce orientarsi sui metodi naturali, la Galega si rivela un’eccellente erba officinale i cui impacchi applicati sul seno aiutano a dare turgore. Un modo per tonificare è anche quello di intervenire con la doccia alternando getti di acqua fretta in grado di favorire la circolazione.