Ti fa male il seno? Ecco quando ci si preoccupare seriamente

Se il seno fa male e non sei in attesa del ciclo, potrebbe essere dovuto a tante cose.

Molti fattori casuali possono causare dolore al seno se non è colpa del ciclo che sta per arrivare potreste essere attribuito ad una di queste cause:

1. Sei incinta.

Gli stessi ormoni che possono causare dolore al seno prima delle mestruazioni possono anche causare dolore alle tette della gravidanza.

Ogni donna dovrebbe conoscere questi errori che commettono sempre quando indossano il reggiseno

2. Ha guadagnato peso

La massa corporea extra può tirare piccole fibre nervose al seno, causando dolore e disagio.

3. Muscoli feriti

Può accadere che i muscoli del torace siano doloranti o feriti (probabilmente a causa di un allenamento serio).

4. Il tuo reggiseno non va bene

Indossare un reggiseno che non si adatta correttamente può far peggiorare il seno a causa di un supporto improprio. Questo è particolarmente vero se il tuo reggiseno sportivo non si adatta bene e stai facendo molte attività ad alto impatto.

Le abitudini (sbagliate) che rendono il seno cadente

Quando dovrei vedere il dottore?

Naturalmente, puoi consultare il tuo medico ogni volta che qualcosa ti disturba, anche se sei sicuro che sia normale. Ma se hai un forte dolore al seno che non va via e non sembra essere correlato al tuo periodo, è tempo di sentire l’opinione di un medico. Ciò è particolarmente vero se appare con altri sintomi nuovi e inusuali, come urti, secrezione dei capezzoli, o un seno gonfio e arrossato con buccia d’oca o pelle a buccia d’arancia.

Mentre è estremamente raro, il dolore al seno combinato con altri sintomi può essere un segno di cancro al seno infiammatorio, una forma rara e in rapida evoluzione della malattia. L’enfasi continua “estremamente rara” qui. “

Tendo a rassicurare me stesso quando un paziente descrive il dolore al seno perché in quasi tutti i casi non indica il cancro al seno “, afferma il dott. Bevers. “Le donne non dovrebbero preoccuparsi che il dolore al seno possa essere un sintomo di cancro al seno infiammatorio se non hanno questi altri sintomi”. Alcune altre forme di cancro al seno, come il carcinoma adenoideo cistico, possono anche causare dolore al seno perché spesso crescono intorno ai nervi e tendono a comprimerle.

Cancro al seno, ecco i primi sintomi per una diagnosi precoce

Se soffri di dolore al seno e non sei sicura del perché, non sarà difficile consultare il tuo medico, soprattutto se dura oltre il ciclo. Basta tenere a mente che molte donne avranno occasionali fitte di dolore che dureranno solo pochi secondi in diversi punti del loro seno. Questi di solito non hanno conseguenze sulla salute”.

Fonte: Self.com