Versa la farina d’avena in un calzino e poi usalo per la vasca – Riuscirai a combattere la pelle secca e l’eczema

La farina d’avena è fondamentale per il nostro corpo – oltre ad essere perfetta come colazione / spuntino , hanno anche una proprietà inaspettata.

Lo sapevi, ad esempio, che la farina d’avena può aiutare con l’eczema? 

Spesso le creme di cortisone sono prescritte dai medici per l’eczema, ma a volte non aiuta e può causare effetti collaterali indesiderati.

Pertanto, penso che più persone dovrebbero provare metodi alternativi per alleviare i loro problemi – e la farina d’avena è uno di questi!


Addio pelle in eccesso sotto il mento – con questo semplice esercizio, otterrai risultati sorprendenti

Pexels

1. Farina d’avena nella vasca

Gli studi dimostrano che la farina d’avena può avere un effetto positivo se si soffre di eczema o pelle infiammata.

Per alleviare i tuoi problemi, riempi una calza con farina d’avena e usalo come filtro per la vasca.

Appendi il calzino al rubinetto in modo che l’acqua scorra attraverso, o legare il calzino e strizzarlo quando si giace nel bagno in modo che l’acqua assuma la farina d’avena. 

2. Cetriolo

Se vuoi alleviare il prurito , puoi conservare un cetriolo nel frigo e metterne alcune fette direttamente nella zona interessata. Il cetriolo è diuretico e aiuta il corpo a scovare le tossine che fanno male al corpo.

Picserver


10 cose che fai ogni giorno e che fanno sembrare la tua pelle più vecchia di 10 anni

3. Aloe vera


L’aloe vera che è una pianta di giglio è spesso usata per le scottature del sole perché ha un effetto rinfrescante, ma l’aloe vera può anche fare miracoli se si soffre di eczema, in alcuni casi addirittura può sostituire il cortisone.

Il cortisone aiuta rapidamente ma l’eczema spesso ritorna. Oltre al fatto che l’Aloe vera penetra nella pelle e tratta il problema in profondità, è completamente naturale.

4. Camomilla

La camomilla è un’erba che è stata usata per secoli ed è ben nota per il suo effetto calmante, coloro che hanno difficoltà a dormire sono felici di berla prima di coricarsi.

Ma puoi anche fare un impacco di camomilla per alleviare i sintomi dell’eczema. Lasciate bollire i fiori di camomilla in acqua per 15 minuti.  Fai raffreddare leggermente l’acqua e filtra i fiori. Infine immergi un asciugamano nell’acqua. Lasciare agire per 10-15 minuti.

Wikimedia Commons

6. Rilassamento

Gli studi  dell’Università del Maryland mostrano che troppo stress ha un impatto negativo sul corpo sia all’interno che all’esterno. È quindi importante prendersi cura di se stessi e del proprio corpo per ridurre le la quantità di eczema.

5. Olio di cocco

L’olio di cocco freddo è un’ottima alternativa alla crema idratante ed è ottimo per combattere l’eczema . Basta spalmarlo nel corpo e vedrai i risultati.

L’olio di cocco è particolarmente buono se la pelle è sensibile agli ingredienti che si trovano spesso nei prodotti per la cura della pelle.

Pixabay

Penso che sia bello poter usare prodotti naturali che normalmente ho già a casa invece di dover acquistare costose creme artificiali. 

Condividi questo articolo in modo che più persone possano prendere parte a questi trucchi eccezionali!