Una chewingum al sapore molto particolare per alleviare i dolori causati dalla fibromialgia

Sappiamo bene quanto la marijuana abbia effetti terapeutici ed è in continua evoluzione, adesso le persone che soffrono di fibromialgia possono trovare sollievo solamente masticando una chewingum!

Il campo medico sta iniziando a comprendere le proprietà eccezionali di questa pianta medicinale che non viene più etichettata solamente come droga ricreativa. Viene riconosciuta anche come trattamento efficace per la fibromialgia e le gravi condizioni di epilessia e dolori causati dal cancro.

Il chewingum a base di cannabis è solo nella sua fase iniziale, contiene 5 mg di entrambi i principi attivi della cannabis, il CBD “anestetizza” dal dolore interrompendo i segnali dei recettori del dolore al cervello, ma il CBD privato dei principi psicoattivi non darà nessun effetto inebriante. Il THC può aiutare a ridurre lo stress.

Suggerimenti per dormire meglio se soffri di fibromialgia

I benefici sono molteplici come: sollievo dallo stress, miglioramento della memoria, miglioramento delle funzioni cerebrali e stimoli per il sistema sanguigno.

Questo chewingum potrebbe essere in vendita sul mercato anche dal prossimo anno, avere la possibilità di alleviare rapidamente un dolore in quasi tutti gli ambienti o situazioni dovrebbe essere una soluzione molto apprezzata da coloro che soffrono di dolore cronico associato alla fibromialgia.

Assicurati che tutti quelli che conosci che sono affetti da fibromialgia lo leggano!

43 segni legati alla fibromialgia che dovresti assolutamente conoscere

VI SVEGLIATE AL MATTINO DOLORANTI? POTREBBE TRATTARSI DI FIBROMIALGIA, ECCO DI COSA SI TRATTA (cause e rimedi)