Tumore ai polmoni, quali sono i sintomi?

cancro-tumore-polmoniE’ una patologia molto diffusa nel mondo, sappiamo bene qual è la causa principale, vediamo insieme quali sono i sintomi da non sottovalutare.Il tumore ai polmoni è molto diffuso nel mondo e si conosce benissimo qual è la causa principale, il tumore polmonare è una delle più gravi patologie che può colpire l’essere umano, i primi sintomi da non sottovalutare sono:

  • fatica nel respirare,
  • dolore forte al torace
  • perdita di peso

Cosa sono i polmoni? Sono due sacche di tessuto spugnoso, sono posizionate nella parte centrale del petto e svolgono due importantissime funzioni:

La respirazione, che porta ossigeno in tutto il corpo

L’espirazione, ovvero l’eliminazione dell’anidride carbonica presente nel nostro corpo


LEGGI ANCHE: TUMORE AI POLMONI, SI PUO’ CAPIRE ANCHE DALLO STATO DELLE UNGHIE DEI PIEDI

La forma dei polmoni è quella di due grandi fagioli divisi in lobi, il sinistro ne ha due, mentre il destro che è più grande è formato da tre lobi.  Il cancro ai polmoni purtroppo è una patologia molto diffusa, colpisce sia uomini che donne, soprattutto anziani nella fascia d’età tra i 70/74 anni, non vuol dire che non possa colpire anche i giovani ma la percentuale è davvero bassa, il fumo è il fattore principale del tumore ai polmoni, la patologia purtroppo è asintomatica e subdola. Quando i sintomi diventano evidenti purtroppo ci si trova davanti ad una malattia in uno stadio avanzato. Come tutti i tumori è suddiviso in tre stadi in base alla gravità. La cura richiede chemioterapia, radioterapia e chirurgia. I sintomi sono forte tosse che dura da tempo, affanno, calo di peso non voluto, dolore al petto soprattutto durante la fase di respirazione e inspirazione, presenza di sangue nel catarro.

I sintomi meno evidenti sono invece, temperatura alta, affaticamento, leggera incurvatura delle estremità delle dita, dispnea, raucedine, viso gonfio, difficoltà a deglutire. Quando il tumore è nello stato avanzato è alta la probabilità che si diffonda ad altre parti del corpo.