TISANA CONTRO I PROBLEMI GASTROINTESTINALI POST ABBUFFATE

Lo sappiamo tutti, dopo grandi abbuffate i disturbi gastrointestinali sono frequenti, i fattori che interagiscono tra di loro sono molti e possono favorire l’intossicazione di fegato e tessuti: fritti, dolci, cibi ricchi di grassi, alimenti conservati e raffinati, alcool, scarso movimento e non solo, l’intossicazione provoca un deterioramento della flora batterica che favorisce gonfiore e stipsi. A risentirne anche il sistema immunitario e così hanno il sopravvento i virus stagionali provocando diarrea e nausea, con tutte le conseguenze del caso.

Senza-titolo-22

Aiutati con la tisana a base di carciofo e riparti alla grande

Il carciofo è un ottimo alleato del fegato e della digestione, bevi un infuso a base di questo ortaggio, prepara un infuso a base di carciofo, gramigna, cardo mariano, uva ursina e liquirizia, versa due cucchiai rasi nella miscela, magari chiedi all’erborista di prepararla e versa in mezzo litro di acqua bollente, fai sobbollire ancora per 3 minuti, filtra, lascia raffreddare e bevi senza aggiungere altro.

Per problemi di gastrite da intolleranza alimentare ti può aiutare assumere 30 o 50 gocce di ribes nero in macerato glicerico diluite in un pò di acqua, bevi 2 o 3 volte al giorno.

LEGGI ANCHE: 

ALCUNI MOTIVI PER ELIMINARE I LATTICINI DALLA PROPRIA DIETA

Per rimediare alle indigestioni e prevenirle in modo naturale ecco alcuni consigli utili:

Fate piccoli pasti leggeri, per 20 giorni dopo le feste eliminate latticini, carni rosse, alcool e dolci, lo stomaco si ridurrà e scompariranno acidità e bruciori.



Masticate lentamente, evitate i fritti, scegliete i metodi di cottura più semplici come al vapore, al forno che non alterano le proprietà nutritive dei cibi.

Non associate carne e pesce insieme a latticini e legumi.

Non bevete bibite gassate, eliminate alcolici, queste bevande causano gonfiori e irritano le mucose.

LEGGI ANCHE:

I SUCCHI DA PREPARARE IN CASA PER DISINTOSSICARE IL NOSTRO FEGATO

FONTE

RIZA