DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 15, 2021

Alessandro Giordano

Stop agli ammorbidenti chimici, come farli in casa con 3 ingredienti naturali

Sono importanti le fragranze quando si parla di avere una casa pulita: fantastiche le candele profumate per gli ambienti, i fiori per l'esterno e naturalmente, l'ammorbidente per i vestiti.

Indice:

L'ammorbidente in alcuni casi è da evitare

Molte persone non sanno che gli ammorbidenti contengono molte sostanze chimiche nocive che possono essere pericolose per la salute, soprattutto per i bambini, oltre a creare danni alla nostra natura.

Pubblicità

Tuttavia esistono rimedi casalinghi che possono darti quel profumo che dona l'ammorbidente senza usare prodotti chimici dannosi servendoti solo di ingredienti naturali.

L' aceto utilizzato sul bucato è l'ottima alternativa naturale all'ammorbidente. Inoltre prepararlo non è per nulla difficile e richiede solo pochi ingredienti economici che probabilmente si trovano già in casa.

Nei supermercati iniziano ad esserci ammorbidenti a base di aceto composto da prodotti naturali, ma è sempre più comodo e soprattutto economico farselo direttamente in casa.

Ecco i metodi per utilizzare l'aceto per il nostro bucato.

Primo metodo

Secondo il sito, questa opzione è particolarmente adatta a coloro che evitano l'odore dell'aceto. Non c'è più odore di aceto sull'aceto del bucato, ma se l'odore è già disgustoso quando carichi il bucato, questa versione è la scelta giusta per te.

Mescolare l'intero composto ed utilizza circa 50 ml per ogni lavaggio, inserendolo nel dosatore per ammorbidente.

Secondo metodo

Mescolare e aggiungere da 15 a 50 ml per lavaggio nel dosatore dell'ammorbidente.

Nel caso in cui dovessi sentire un forte odore di aceto, basta stendere i panni e con l'asciugatura ad aria quell'odore sparirà abbastamza velocemente

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram