Scopri come pulire casa risparmiando coi detersivi fai date


Le pulizie domestiche ci rubano molto tempo della giornata e soprattutto molti soldi del budget familiare, sono molte le donne che passano ore nei supermercati cercando le offerte più convenienti per risparmiare qualche euro.

Per risolvere il problema con estrema facilità si può scegliere di adottare alcuni prodotti a basso costo e biodegradabili, quali? Scopriamolo.

Per lavare i pavimenti potete acquistare l’alcool denaturato, utilizzatissimo dai restauratori di mobili per il suo costo irrisorio di 0,80 centesimi al litro con un impatto sull’ambiente pari a zero. In questo modo potete disinfettare i pavimenti e aggiungendo del sapone liquido, otterrete anche un ottimo detergente.

SCOPRI ANCHE: COME RISPARMIARE CON LA LAVATRICE E CON I DETERSIVI, CONSIGLI UTILISSIMI



Per i bagni consigliamo l’ammoniaca, che diluita al 70% permette una sanificazione radicale; se poi aggiungete della soda caustica otterrete anche l’effetto sgrassate e anti-calcare.

Un modo per risparmiare è scegliere di lavare i piatti e stoviglie a mano, magari con degli sgrassatori fai da te come l’aceto bianco che è un ottimo antibatterico.

Per pulire i fornelli di acciaio provate soltanto l’aceto, riuscirà a sgrassare e lucidare i metalli senza alcun rischio per la patina e il colore; il forno, oltre che con l’aceto, va lavato con bicarbonato di sodio sciolto in alcool. Per la polvere sui mobili provate dell’alcool diluito con acqua distillata.

Ed infine il bucato. Questi detersivi sono sicuramente i più costosi, ma noi vi consigliamo come creare un sapone ecologico ed efficace fai date: prendete del bicarbonato di sodio, fatelo bollire con foglie di salvia essiccate, fate raffreddare e unite del sapone a scaglie. Avrete ottenuto il vostro detersivo per il bucato.

Con queste ricette il risparmio è assicurato.