Questi segni ti avvisano se stai mangiando troppo zucchero

Molte persone inconsapevolmente soffrono di dipendenza da zucchero, presente in quasi tutti gli alimenti oggi in quanto ne esalta il gusto. Evitare lo zucchero può essere davvero impegnativo in alcune circostanze.

Molti prodotti che ritieni siano sani possono effettivamente essere l’esatto contrario per svariati motivi. I consumatori dovrebbero essere scettici riguardo alle pubblicità alimentari, poiché le aziende danno un’immagine sana dei prodotti utilizzando nomi come ad alto contenuto proteico, a basso contenuto di zucchero, a basso contenuto di grassi e senza glutine. 

Un prodotto pubblicizzato come senza zucchero può effettivamente essere una vera bomba calorica.

Spesso si parla di dipendenza da zucchero solo quando una persona manifesta sintomi di astinenza o ha una maggiore tolleranza allo zucchero. Non è necessario smettere del tutto di mangiare zucchero, ma ridurlo porta alcuni benefici sulla salute.

Gli svantaggi di una dieta a base di zucchero spesso diventano evidenti solo a lungo termine. La dipendenza dallo zucchero può anche predisporre a malattie cardiovascolari. La dipendenza prolungata dallo zucchero predispone all’insorgenza del diabete di tipo 2.

Lo zucchero influisce sul sistema di gratificazione del cervello. Esso attiva un integratore di dopamina che porta una sensazione di benessere durante il trattamento. Il cervello capisce che lo zucchero porta un rapido piacere. Lo zucchero influisce sulla chimica del cervello, ma le persone sono diversamente inclini ad esserne dipendenti. La mancanza di energia e il sonno hanno un effetto sulla voglia di zucchero.

Secondo Newsner ,questi segni possono indicare che stai esagerando con lo zucchero:

  • capacità di concentrazione indebolita
  • i livelli di energia precipitano durante il pomeriggio
  • costante sensazione di fame
  • troppi spuntini tra i pasti
  • senso di gratificazione esclusivamente con lo zucchero
  • sintomi di astinenza come mal di testa, malessere e stanchezza