Morta dopo due giorni di forti mal di testa: i medici ci mettono in guardia

Spesso si legge o ci capita di sentire storie di persone che pensavano di avere un malessere passeggero e in realtà avevano problemi di salute molto più gravi, a volte fatali. Il caso i Charlotte Broadway è uno di questi.

Molti di noi siamo ossessionati anche dai più piccoli segnali e non è neanche molto positivo, è bene stare attenti quando i piccoli malesseri si presentano con frequenza. Non è necessario farsi prendere dal panico o farsi venire l’ansia per ogni minimo segnale o presunto tale ma nemmeno essere troppo superficiali aiuta.

Charlotte era una donna giovane, madre di quattro figli, allegra, amata da molte persone, è stato il marito Eric a raccontare la sua storia a mezzo stampa.

Si erano conosciuti a scuola e si erano subito innamorati, sposati dopo un pò di anni, avevano avuto quattro bambini, la donna soffriva spesso di emicrania e nessuno poteva mai pensare che dietro quei mal di testa tanto comuni si potesse nascondere qualcosa di più terribile.

Quando l’emicrania era diventata insopportabile si era recata di corsa in ospedale con il marito, dopo alcuni esami i medici avevano notato che la donna aveva avuto un aneurisma cerebrale e rischiava di trasformarsi in una emorragia intracerebrale.



Si era indebolito un vaso sanguigno, i medici temevano che avrebbe potuto rompersi completamente, ed è stato quello che purtroppo accadde. La donna morì dopo due giorni dal ricovero, avrebbe compiuto 42 anni da li a breve ma non è riuscita ad arrivare in tempo al suo compleanno.

E’ bene quindi aumentare la consapevolezza relativa ai sintomi più comuni, è utile informarsi sull’argomento, vale lo stesso per i sintomi di un attacco di cuore.

Se preso in tempo un aneurisma cerebrale si può operare al fine di evitare brutte conseguenze, i sintomi di questo malanno sono i seguenti:

  • forti mal di testa
  • debolezza nelle gambe e nelle braccia
  • nausea
  • svenimenti, perdita di coscienza
  • convulsioni
  • sensibilità assente sul viso.

fonte: 24orenotizie


Leggi anche:

ECCO I SINTOMI DELL’ATTACCO DI CUORE, CONOSCERLI PER PREVENIRE L’INFARTO

CANCRO, I SINTOMI CHE MOLTE PERSONE IGNORANO