L’uso regolare di Vicks Vaporub può creare effetti indesiderati ai bambini

Ricercatori australiani e belgi hanno studiato l’uso di decongestionanti nei bambini. Hanno concluso che l’uso di Vick Vaporub può essere dannoso se usato nei bambini sotto i 12 anni di età, anche se dà l’impressione di un sollievo immediato.

Hanno confermato che il loro uso può portare a problemi gastrointestinali, sonnolenza eccessiva e altri mali.

Sebbene sia efficace e sicuro per gli adulti, il prodotto non deve essere usato nei bambini. Nel foglio illustrativo, si può leggere che è sicuro per i bambini di età superiore a 6 anni e vietato ai bambini di età inferiore a 2 anni, ma la ricerca ha dimostrato che Vick Vaporub può causare danni se usato su persone di età inferiore a 12 anni.

Scopri come usare il Vicks Vaporub per eliminare il grasso addominale

Inoltre, la sua efficacia non è dimostrata, essendo responsabile della percezione o del miglioramento naturale dell’organismo, poiché il raffreddore e l’influenza sono passeggeri.

L’uso regolare di Vick Vaporub può causare danni in bambini al di sotto dei 12 anni per aver causato vari problemi:

  • Disturbi del sonno : eccessiva sonnolenza o insonnia può essere scatenata dall’uso nei bambini;
  • Mal di testa : forti mal di testa possono accompagnare i sintomi dell’influenza, con la probabilità di essere causato da decongestionanti;
  • Problemi gastrointestinali : possono verificarsi anche vomito, nausea, diarrea e dolore allo stomaco;
  • Eruzioni cutanee : arrossamento o addirittura eruzioni cutanee sulla pelle possono verificarsi con l’uso del farmaco nei minori;
  • Blocco superiore delle vie aeree : tra i sintomi, questo è forse il peggiore, in quanto è per evitare che venga usato. L’uso continuo di decongestionanti è in grado di venerare l’organismo e renderlo non così facile da respirare senza di esso;
  • Convulsioni : sotto i 2 anni di età (età alla quale è vietato l’uso, secondo il foglio illustrativo), può causare convulsioni, aritmia cardiaca e persino la morte.

Ecco perchè dovresti applicare il Vicks Vaporub dove non avresti mai immaginato

Quindi, se il famoso Vapor Vaporub non dovrebbe essere usato nei bambini sotto i 12 anni, cosa fare?

Ecco alcuni suggerimenti su come alleviare la congestione nasale.

Come alleviare la congestione nasale

Vububub può causare una congestione nasale male
Credito: Freepik

1. Lavare accuratamente i dotti nasali

Effettuare irrigazioni nasali con siero o prodotti appropriati può aiutare a pulire l’area eliminando temporaneamente il muco.

Si formerà di nuovo, ma almeno sarà eliminato e non depositato sotto i dotti, causando dolore e altre infiammazioni.

2. Utilizzare salviette calde

Se usare Vick Vaporub può causare danni, come si fa a soffiare il naso nei tessuti riscaldati? Metterlo sul naso per un minuto e soffiarlo aiuterà ad eliminare una maggiore quantità di muco.

Questo perché il calore aiuta a dilatare i vasi e a lasciare il muco più liquido, facilitando la loro uscita.

3. Vapore acqueo

Il vapore acqueo è il tuo grande alleato durante il raffreddore e l’influenza. Prova alcune di queste tecniche:

  • Far bollire 500 ml di acqua e inalare – via – con un asciugamano che copre la testa, per evitare fuoriuscite di vapore. Puoi farlo con camomilla o con foglie di eucalipto ;
  • Se hai una sauna disponibile, divertiti a usarla;
  • Fai una doccia più calda e esci dal bagno quando lo specchio non è più appannato. Quindi approfitti del vapore dall’ambiente;
  • Compra un umidificatore e fallo sempre vicino.

4. Nebulizzazione

La nebulizzazione con soluzione fisiologica può essere eseguita tutte le volte che vuoi al giorno, quindi assicurati di lasciare tutto pulito.

Gli usi alternativi del Vicks Vaporub, alcuni non li avresti mai immaginato

È meglio della vaporizzazione perché è più sicuro e più efficace quindi se hai un nebulizzatore a casa, è una buona opzione. Ma solo salino, ok? Non utilizzare broncodilatatori o decongestionanti , in quanto possono essere dannosi se utilizzati senza consulenza medica.

5. Massaggio facciale

Massaggiare su punti specifici del viso aiuta ad eliminare il muco, sbloccare i dotti nasali e ridurre il dolore al viso.

Effettuare movimenti circolari per un minuto in ciascuna sezione, nei seguenti punti:

  • Al centro della fronte, allineato con le sopracciglia;
  • Sopra le ali del naso;
  • Tra la bocca e il naso (invece dei baffi di Chaplin);
  • Passa il dito tra le ali del naso agli zigomi.

Naturalmente avere un buon cibo ricco di nutrienti ti aiuterà a recuperare più velocemente, in modo da invadere i succhi, le acque funzionali come l’ acqua all’aglio . e una dieta equilibrata.

Sempre cercare la guida del vostro medico prima di utilizzare qualsiasi farmaco, naturale o no , e fare attività fisica, preferibilmente di esporre al sole per attivare la vitamina D .

Sai un’altra cosa buona da fare quando arriva l’influenza o il raffreddore? Stai vicino a chi ti fa bene! Gli scienziati hanno già dimostrato i benefici dell’abbraccio per la salute .