DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Ottobre 9, 2021

Alessandro Giordano

L’importanza della nonna materna dal punto di vista psicologico

La nonna materna riveste da sempre un ruolo importante, soprattutto a livello affettivo mantenendo viva la memoria e spianando la strada dei nipoti,  ma anche quella di sua figlia. La presenza della nonna materna garantisce una continuità generazionale, sia a livello emotivo che genetico.

Secondo le statistiche, la nonna materna incide maggiormente, rispetto agli altri nonni, sull’educazione dei nipoti e la sua figura, molto amata e ricordata, viene percepita nella maggior parte dei casi come una seconda mamma.

Questo dipenderebbe, secondo gli psicologi, dalla tendenza delle donne ad affidare i figli alla madre, per motivi di fiducia, oltre che di affetto.

Pubblicità

Vediamo nei particolari perché la nonna materna è importante nella vita dei nipoti.

È un punto di riferimento

Le mamme preferiscono le loro madri, proponendo loro di accompagnarle a fare l’ecografia, di tenere il loro bambino, di aiutarle a fargli il bagnetto. I figli, dunque, passano più tempo con le loro mamme e le mamme con le loro rispettive madri: per questo motivo i figli  stringeranno un rapporto più stretto con la nonna materna.

La nonna materna è più disponibile

Vedendo la propria figlia in difficoltà, la nonna materna si mette a disposizione per accudire i nipotini e aiutare la mamma nelle azioni quotidiane.

La nonna materna vede i nipoti come figli, già dal momento del parto

E' risaputo che diventare nonna è una gioia indescrivibile; se poi a partorire è la propria figlia, questa gioia diventa ancora più grande.

La nonna materna ama il nipotino dal momento del parto, mentre la nonna paterna ha bisogno di più tempo per creare un legame profondo con il piccolo

L’ importanza genetica

Secondo una ricerca la nonna materna è più importante  anche geneticamente, avendo in un certo senso portato nel proprio corpo l'ovocita dal quale sono derivati gli ovuli, tra i quali quello del nipote. Quando la nonna era incinta della figlia, nel feto erano già presenti gli ovociti formati.

La mamma si fida di più della nonna materna

E' naturale che è una donna si fidi di più della madre, essendo cresciuta con lei, che della suocera. Ecco perché le mamme affidano i loro figli alla nonna materna: i bambini avranno dunque, un legame più stretto con quest’ultima.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram