Liberati della negatività della tua casa: elimina queste 8 cose

Tante persone sono attaccate ai beni materiali e i motivi possono essere molteplici, spesso sono radicati fin dall’infanzia, alcuni sono collezionisti e va bene ma ci sono altri che acquistano oggetti in modo compulsivo, li ammucchiano in casa e questo diventa per loro l’attività principale della loro vita.

Certo parliamo di casi estremi, ma non solo, tutti noi se guardiamo bene nei nostri cassetti, nei nostri armadi, in ogni angolo di casa nostra, possiamo avere diversi oggetti inutili che nemmeno ricordiamo più di avere acquistato, se così fosse ti consiglio di liberartene subito.

Intanto facciamo un elenco dei vantaggi che si possono ottenere se ci liberiamo degli. oggetti inutili:

  • Fremo spazio a cose più utili;
  • Smetteremo di accumulare sporco e polvere su scatole e oggetti;
  • Effettueremo una buona pulizia e migliorerà anche l’aria degli ambienti;
  • Rinnoveremo le energie della casa;
  • Ci incoraggiamo a iniziare qualcosa di nuovo, sbarazzandoci delle cose vecchie;
  • Faremo donazioni ai bisognosi;
  • Rimuoveremo i ricordi brutti o tristi da casa;
  • Aderiremo a uno stile di vita più minimalista e libero, senza attaccamento agli oggetti.
  • Ci libereremo di oggetti che con il passare del tempo non ci mancheranno di certo e non ne sentiremo la mancanza, quindi, faremo spazio a cose più necessarie.

Leggi anche: liberati delle persone negative nella tua vita

Oggetti di cui sbarazzarsi subito

Questi benefici sono già abbastanza per farti desiderare di liberarti di ciò che sta occupando spazio inutile nella tua casa? 

1. Medicinali e cosmetici scaduti

Tutto ciò che è obsoleto non è più sicuro da usare, soprattutto quando si tratta di medicinali e cosmetici, che sono a diretto contatto con il proprio corpo. Dai un’occhiata alla tua scatola dei medicinali e al tuo cassetto cosmetico (incluso il trucco) e sbarazzati di ciò che è trascorso oltre la data di scadenza, si corre il rischio in famiglia di fare uso di un determinato medicinale, nella fretta di prenderlo, magari già scaduto e inutile se non pericoloso.

2. Articoli duplicati

Se hai oggetti duplicati e non hai mai usato i secondi, forse nemmeno i primi, fai una donazione a chi ne ha bisogno. Puoi persino conservare alcune cose per sicurezza, come un secondo ventilatore o un frullatore. Ma, se dopo 3 anni, quell’oggetto non è mai stato usato, lascialo usare a qualcun altro. Non puoi vivere attaccato a un oggetto per paura che un giorno ne avrai bisogno, chissà quando e se mai accadrà.

3. Stoviglie spizzicate

Le stoviglie incrinate (porcellana) possono durare per lunghi anni senza realmente rompersi. Ma, se sei un esperto del Feng Shui, sappi che questi oggetti rappresentano energie negative intrappolate all’interno della casa.

4. Libri che hai letto e che non leggerai

Se sei un amante dei libri, è comprensibile che ti piacerebbe averli come collezione. Ma se non hai spazio per loro nella tua casa, passa la loro conoscenza. Dona i libri a qualcuno a cui piacerà il contenuto, incoraggia la lettura per i giovani che conosci, dai a una persona anziana a cui piace leggere.

5. Articoli che necessitano di riparazione

Gli articoli danneggiati finiscono per diventare rottami in casa. Quindi prendili per ripararli una volta per tutte o prova a sbarazzartene. L’anima sente sollievo quando elimini cose inutili dalla tua vita, perché portano un peso inutile, oltre a occupare spazio per nulla.

6. Carte, giornali e riviste

Se hai diverse riviste, giornali e articoli da regalo che non usi da anni, sappi che possono servire come un’ottima materia prima per fare artigianato . Se hai bambini a casa, adoreranno fare qualcosa con la carta. Se pensi che non possano servire a molto gettali nella spazzatura riciclabile ed elimina questa fonte di acari e falene da casa tua.

7. Cibo in scatola scaduto

Può sembrare, ma i cibi in scatola non durano per sempre. Di tanto in tanto, dai un’occhiata a tutte le lattine chiuse nella tua dispensa e nel frigorifero, scarta quelle che non possono più essere consumate. Quindi, oltre a fare spazio, non rischierai di mangiare per errore cibo scaduto e di finire in ospedale.

8. Vestiti inutilizzati

Con i vestiti è sempre una vecchia storia: un giorno ci sarà un evento per me per indossare questo capo. Ma da quanti anni sono passati in attesa di quel giorno? Quindi, prova a sbarazzarti dei vestiti che non sono stati usati per almeno 3 anni nel tuo armadio, poiché stanno solo occupando spazio. Fai donazioni o fai un negozio dell’usato con quelli che sono in ottime condizioni, in modo da ottenerne ancora dei profitti.