DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Agosto 16, 2021

Alessandro Giordano

Le dure reazioni di Fedez e Alessandra Amoroso al concerto improvvisato da Salmo a Olbia

Salmo ha organizzato un concerto completamente gratuito al Molo Brin di Olbia, proprio sotto la ruota panoramica. Il gesto ha causato una bufera Social.

Indice:

Fedez contro Salmo

Fedez  ha commentato su Instagram affermando che se l’obiettivo era quello di sostenere gli agricoltori della Sardegna devastati dagli incendi, il risultato è stato quello di un assembramento gigante, senza rispetto delle norme anti covid, creando un rischio sanitario ma anche un danno per il settore della musica che sta pian pianino riacquistando spazi, rispettando però le regole.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Salmo Official (@lebonwski)

Pubblicità

Fedez continua dicendo che, in questo modo, Salmo ha sputato in faccia a moltissimi onesti lavoratori dello spettacolo e pubblica alcune foto che dimostrano il mega assembramento. Fedez non risparmia nei suoi commenti il sindaco di Olbia e la regione Sardegna, dichiarando che è inaccettabile che certe azioni da parte di pochi influiscano su un grande settore che aspetta di ripartire da un paio di anni a questa parte.

Le parole di Alessandra Amoroso

Anche Alessandra Amoroso scrive sui social un post diretto a Salmo, nel quale dichiara che se il concerto era destinato a raccogliere fondi e a dare voce al settore della musica, qualcosa è andato veramente storto. La cantante Salentina aggiunge, poi, che è necessario fornire una spiegazione a tutto questo, nel rispetto delle persone.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram