La moglie è ricoverata per coronavirus: lui si presenta davanti l’ospedale per festeggiare i 67 anni di matrimonio

Nancy Shellard è stata ricoverata da qualche settimana nella casa di cura a Stafford Sprigs, nel Connecticut, a causa del coronavirus, il marito ha cercato di farle visita ogni giorno quando si trova lì ma solo da una certa distanza.

Anche se non poteva avvicinarla Bob sapeva che avrebbe dovuto trovare un modo per sorprendere la moglie il giorno del loro 67° anniversario di matrimonio. Non voleva mettere la moglie nè lui in pericolo e sapeva che non poteva avvicinarsi a lei, quindi si fermò con un grande cartello in mano dove c’era scritto “Ti ho amato per 67 anni e lo farò ancora per tanto tempo, buon anniversario”

Il pensionato ha spiegato la situazione attuale: “Mi sento male per la lontananza perché vorrei averla qui con me e so che non è possibile.”

Nancy, ovviamente, si rese conto del meraviglioso gesto pieno di amore di suo marito e rispose con un cenno della mano e gli lanciò tanti baci.

La figlia della coppia, Laura, ha detto che era il primo anniversario di matrimonio da separati che l’amore dei due era sempre stato per lei e peri i suoi fratelli un modello da seguire e da imitare.

“Sono sempre stati una fonte d’ispirazione per noi e penso che ogni anno che passa abbiano dimostrato hanno voglia di festeggiare il loro anniversario di nozze in un modo nuovo”.

Per Bob, Nancy è la sua anima gemella.

“Non vorrei nessun’altra.”

L’amore eterno esiste e questa magnifica coppia ne è un esempio, non poter vivere l’uno senza l’altra è incredibilmente dolce e nonostante i divieti niente ha impedito a Bob di mostrare alla sua amata moglie tutto l’amore che prova per lei.