DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Ottobre 12, 2018

Redazione DonnaWeb

La mamma uccide se stessa e 3 bambini: poi il rapporto della polizia rivela qualcosa che spezza il cuore

A volte ci viene ricordato quanto sia pazza la vita. In un solo secondo, il tuo mondo intero può cambiare, e non c'è niente che puoi fare per fermarlo.

Tra le cose peggiori al mondo sicuramente c'è la perdita di un figlio. Perché semplicemente non esistere che i genitori sopravvivano agli amati figli. Ci prenderemo cura di loro anche se sono adulti e si gestiscono da soli. Finché possiamo. E quando non ce la facciamo più un giorno saranno loro a prendersi cura di noi.

Sfortunatamente non è sempre così. A volte, non c'è nulla che possiamo fare per cambiare il destino. A volte un errore fatale può cambiare la vita di centinaia di persone.

Un incidente automobilistico ha portato via per sempre i genitori a questi bambini, commovente il momento in cui

Un forte incidente porta via sua moglie ei suoi 3 figli: il motivo? Qualcosa non si potrà mai accettare

Poco più di un anno e mezzo fa Erin Van Horn, con i suoi bimbi stava tornando a casa dal parco. In tutto erano sei.Tre dei bambini erano i suoi, gli altri tre erano figli di loro.

Pubblicato da Erin Van Horn su  Domenica 3 aprile 2016

Ma Erin improvvisamente si distrasse alla guida della macchina e improvvisamente l'auto finì contro un camion davanti a lei, precisamente sul rimorchio, che non si accorse che aveva rallentato di colpo..

Pubblicato da Erin Van Horn il  Sabato, 10 dicembre 2016

Incidente violento ad alta velocità

Pubblicità

Fu un incidente incredibilmente violento che avvenne ad alta velocità.

Secondo un rapporto pubblicato da Tulsa World , l'incidente deve essere causato dalla negligenza di Erin.

Pubblicato da Erin Van Horn su  Sabato 1 novembre 2014

Zac Van Horn, 10 anni, Elizabeth Edwards, 13 anni, Beck Kitterman, undicenne, morirono nell'incidente con Erin Van Horn.

I ragazzi non avevano la cintura di sicurezza.

Lauren Van Horn e Isabella Kitterman, entrambi di 13 anni, sono stati portati in ospedale con gravi ferite. Samantha Van Horn, 7 anni, ha riportato ferite lievi.

"Sembra che il camion si sia fermato al segnale di stop sulla corsia di destra quando la donna si è schiantata in modo improvviso su di esso arrivando da dietro ad una certa velocità", ha detto la polizia stradale del Trooper Dwight Durant a KFOR Channel 4 .

Il camionista, Arash Zarezadeh, 45 anni, non avrebbe povuto infrangere le regole quando si è verificato l'incidente, si era fermato allo Stop. Non ha riportato danni.

Pubblicato da Erin Van Horn su  Martedì 13 settembre 2016

È sempre tragico quando le cose accadono. Soprattutto quando si sarebbe potuto evitare.

Ovviamente, Erin non ha fatto nulla, ma è facile distrarsi quando hai sei bambini nella tua auto.

Pubblicato da Erin Van Horn su  Lunedi, 28 marzo il 2016

Ricorda questa storia la prossima volta che sei fuori a guidare. Controlla sempre che i tuoi passeggeri indossino la cintura di sicurezza. Non rispondere al telefono se squilla, o fermati almeno se devi rispondere.

Zac, Elilzabeth e Beck non cresceranno mai. Lauren e Samantha hanno perso la madre e il fratello.

Condividi l'articolo con i tuoi amici su Facebook in modo che più persone capiscano quanto può essere male se si perde l'attenzione sulla strada solo per un secondo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram