DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 1, 2019

Redazione DonnaWeb

Un forte incidente porta via sua moglie ei suoi 3 figli: il motivo? Qualcosa non si potrà mai accettare

Non c'è dolore più grande di quello che si prova quando si perde una persona a noi molto cara. Molti genitori sono d'accordo sul fatto che non dovrebbero essere loro a seppellire i figli, ma viceversa.

Lindsey e Edward sono una coppia che vive negli Stati Uniti. La sua famiglia era composta da tre bellissimi bambini di 6, 4 e 1 anno di età, inoltre, erano molto felici perché ne stava arrivando un altro. Tuttavia, la loro felicità è stata messa in ombra da un tragico incidente che ha cambiato tutto.

La famiglia ha avuto una vita felice. Durante l'estate, Lindsey ed Edward decisero di iscrivere i loro figli in una scuola che insegnava laboratori. Una mattina Lindsay mise i bambini in macchina per accompagnarli a scuola. C'era un traffico orribile a causa delle vacanze, inoltre c'erano anche molti turisti, tutto andava bene fino a quando una macchina non rispettò il segnale di stop e fu investita dalla macchina di Lindsay.

Pubblicità

CBS Chicago

Sfortunatamente l'impatto fu così forte che Caleb, il bambino di un anno e il bambino che stava arrivando, morirono all'istante. Gli altri due piccoli e Lindsay furono immediatamente trasferiti all'ospedale, ma sfortunatamente i colpi che avevano subito furono talmente seri che i medici, nonostante avessero fatto tutto nelle loro mani, non potevano farli sopravvivere. Ironia della sorte l'uomo che non aveva rispettato la segnalazione subì solo alcune ferite esterne, ma nulla di inquietante. Per colpa della sua irresponsabilità aveva sterminato una famiglia.

[otw_shortcode_button href="https://donnaweb.net/un-forte-incidente-porta-via-sua-moglie-ei-suoi-3-figli-motivo-qualcosa-non-si-potra-mai-accettare/2/" size="medium" icon_position="left" shape="square" color_class="otw-pink"]continua a pagina 2[/otw_shortcode_button]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram