La madre si sveglia e non trova in casa il bambino di due anni, poi vede l’asciugatrice e scopre la tragedia

La polizia statunitense sta indagando su un caso veramente scioccante, una bambina di due anni è riuscita ad entrare da sola dentro un’asciugatrice mentre la madre dormiva profondamente.

Secondo diverse fonti, le autorità dello stato americano della Georgia stanno attualmente indagando su un caso in cui una bambina di 2 anni è morta dopo essere entrata in un’asciugatrice in casa.

La piccola è stata trovata morta domenica scorsa.

Secondo le prime ricostruzioni, la piccola si era svegliata da sola mentre tutti i componenti della famiglia ancora dormivano, poi si era infilata nell’oblò dell’asciugatrice e la porta si era accidentalmente chiusa dietro di lei, la madre disse di aver trovato il corpo senza vita della figlia solo al suo risveglio.

Domande Frequenti sulle asciugatrici - asciugatricimigliori.it

L’inchiesta è ancora in corso

Tuttavia, sono state sollevate domande, ad esempio, su come l’asciugatrice avrebbe potuto avviarsi da sola, come l’oblò si potesse chiudere da solo dopo essere entrata. Tuttavia, l’autopsia sulla piccola ha mostrato provvisoriamente che era morta a causa del calore causato dalla macchina.

La polizia continua a indagare sulle cause dell’incidente.