Il “trucco del cucchiaio” per perdere peso: in cosa consiste?

Avete mai sentito parlare del trucco del cucchiaio per dimagrire? Non si tratta di magia ma di un metodo che potrebbe aiutarvi a perdere peso in fretta.

Sappiamo bene quanto sia importante avere un fisico asciutto e sfoggiare una linea perfetta, non solo per una questione estetica ma soprattutto salutare.

Ci sono persone che sono a dieta da una vita e nonostante tutto non riescono a perdere peso, nemmeno un grammo, questo dipende dall’organismo pigro o un metabolismo lento.

Un modo per risolvere il problema potrebbe essere proprio il trucco del cucchiaio, provarlo non costa nulla e, certo dipende da persona a persona, potrebbe anche funzionare e portare diversi vantaggi al vostro fisico e alla vostra salute.

Un modo per ridurre il senso di fame e l’appetito, utile inoltre a dare al nostro corpo tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno. Tutto quello che vi serve è un cucchiaio per misurare e un bicchiere di acqua dentro il quale inserirete tutti gli ingredienti misurati.

Ingredienti necessari per perdere peso:

  • un cucchiaio di aceto di sidro di mele
  • un cucchiaio di cannella
  • un cucchiaio di zenzero
  • un cucchiaio di succo di limone

Basta mischiare tutti questi ingredienti all’interno di un bicchiere e poi bere in un sorso, meglio se al mattino a stomaco vuoto.



L’aceto di sidro di mele mantiene stabili i livelli di glicemia nel sangue e garantisce una buona idratazione del nostro corpo.

La cannella è usata da sempre anche dai popoli più antichi per le sue caratteristiche curative, contiene antiossidanti e ha proprietà antinfiammatorie, riduce il senso di fame e velocizza la perdita di peso.

UN’ACCOPPIATA VINCENTE: ZENZERO E CANNELLA INSIEME IN CUCINA E PER LA SALUTE

Lo zenzero ha molteplici benefici, mantiene il colesterolo stabile e non solo.

Il limone bevuto al mattino in un bicchiere di acqua tiepida aiuterà a purificare l’intestino favorendo l’eliminazione delle tossine.

I benefici di bere un bicchiere di acqua e limone a digiuno la mattina

Questa ricetta dovrebbe essere assunta ogni giorno al mattino.

Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.

fonte: salutecobio