I SINTOMI CHE ACCOMPAGNANO I PROBLEMI PIU’ COMUNI DELLA TIROIDE

Quali sono i sintomi che evidenziano un malfunzionamento della tiroide? Sono diversi e purtroppo diverse sono le malattie legate alla tiroide, vediamo i problemi più comuni quali sono.

I sintomi dell’Ipertiroidismo

Quando la tiroide funziona troppo.

Aumento di appetito legato al calo di peso, cute calda, sudorazione eccessiva, intolleranza alle alte temperature, aritmie, frequenza cardiaca aumentata, ipertensione, palpitazioni.

PROBLEMI DI PESO: E SE DIPENDESSE DALLA TIROIDE?noduli-al-collo-and

Ansia, fatica mentale, nervosismo, frequenza respiratoria aumentata, fiato corto, tremore alle mani, debolezza muscolare.

Occhi sporgenti, rigonfiamento del collo (gozzo), transito intestinale accelerato, a volte diarrea, anomalie mestruali, calo del desiderio, calo della fertilità.

Problemi di apprendimento nei bambini, disturbi del comportamento.

Sintomi dell’Ipotiroidismo

Se la tiroide funziona poco

Aumento del  peso, debolezza, affaticamento fisico, battito cardiaco ridotto, stitichezza, viso gonfio, rigonfiamento alla base del collo (gozzo), anomalie mestruali, difficoltà di apprendimento nei bambini e crescita ridotta, cute fredda.

Qual è l’alimentazione corretta per la tiroide?



Tiroide infiammata

Dolore da meno intenso a più intenso alla base del collo, fastidio durante la deglutizione, tiroide tenera toccandola.

Questi sintomi solitamente compaiono nelle forme acute seguite da un’infezione virale, come orecchioni, influenza o morbillo. Nelle forme croniche è molto lenta e solitamente è associata a stanchezza, depressione, aumento di peso.

I processi che colpiscono questa ghiandola sono tipici dell’ipotiroidismo e provocano spesso la formazione del gozzo.

Sintomi e cure del nodulo alla tiroide

Sintomi carcinoma e nodulo alla tiroide

Toccando la parte bassa del collo si sente un nodulo isolato, i noduli sono molto comuni nella maggior parte dei casi sono benigni e spesso non presentano sintomi, le forme maligne sono molto rare e all’inizio non producono sintomi, solo la comparsa di un pò di raucedine, aumento delle dimensioni del nodulo e alterazioni nella voce. I noduli invece di grandi dimensioni possono provocare problemi per la compressione agli organi vicini, fastidi nella deglutizione e nella fonazione.

fonti
SE TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO SULLA TUA BACHECA

▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼▼