DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 26, 2020

Redazione DonnaWeb

I benefici del caffè: ecco cosa accade al tuo corpo se lo bevi tutti i giorni

Sono abbastanza sicura del fatto che faccio parte delle milioni di persone nel mondo che amano il caffè, ottimo al mattino al risveglio per darci la giusta carica per affrontare la giornata, dopo pranzo o il pomeriggio per una pausa rilassante.

Ma ti sei mai chiesto cosa succede al tuo corpo se bevi caffè ogni giorno?

Ti rende più intelligente

Pubblicità

Alcuni studi dimostrano che iniziare la giornata con una tazzina di caffè può migliorare la capacità di apprendimento, aiuta il cervello a concentrarsi e migliora la memoria.

Gli scienziati dell'Università di Barcellona hanno anche scoperto che il cervello funziona in modo più efficiente quando è "sotto" l'effetto di caffeina e glucosio.

Riduce il rischio di malattie cardiache

Se sei a rischio malattie cardiache sappi che bere una tazza di caffè al giorno potrebbe migliorare la circolazione.

Alcuni scienziati hanno esaminato la connessione tra il battito cardiaco irregolare e l'assunzione di caffeina.

Il risultato è stato che si è trovato un collegamento nella maggior parte dei 230.000 partecipanti. Il rischio di fibrillazione atriale era significativamente più basso tra coloro che bevevano caffè regolarmente rispetto a quelli che bevevano meno frequentemente.

Ti rende felice

Il caffè ti aiuta a svegliarti meglio la mattina ma lo sapevi che può renderti più felice?

Secondo uno studio, il rischio di depressione si riduce se si beve più di una tazza al giorno. Il motivo sarebbe perchè il caffè contiene tanti antiossidanti.

Minor rischio di diabete

Si è inoltre dimostrato che le persone che bevono fino a 7 tazze di caffè al giorno riducono il rischio di sviluppare il diabete del 50% rispetto alle persone che ne consumano solo due tazze. Questo non significa affatto che si può esagerare nel berne tanto.

Protegge dall'Alzheimer

Una tazza di caffè al giorno aiuterebbe contro l'Alzheimer. Se invece bevi troppo caffè, il rischio di deterioramento mentale raddoppia, secondo lo studio pubblicato sul Journal of Alzheimer's Disease .

Tuttavia, gli scienziati sottolineano che la caffeina non previene l'Alzheimer o la demenza, ma piuttosto tiene sotto controllo le malattie.

Ti rende più socievole

Scienziati americani hanno condotto un esperimento con alcuni partecipanti, gli hanno detto di scegliere tra una tazza di caffè o una bibita fresca prima di incontrare uno sconosciuto.

Il risultato? Coloro che hanno scelto il caffè sono stati più amichevoli con lo sconosciuto e più felici durante l'incontro.

Protegge dal Parkinson

È noto che il caffè protegge in qualche modo dalla malattia di Parkinson.

Gli scienziati dell'Università di Linköping in Svezia hanno scoperto che esiste una sostanza genetica in grado di proteggere dal morbo di Parkinson, soprattutto se si beve molto caffè.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram