DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Febbraio 22, 2020

Redazione DonnaWeb

Ecco perchè non dovresti mai buttare le bustine di tè usate: 5 ingegnosi usi domestici

Niente è meglio di una tazza di caffè caldo al mattino. Durante la giornata, specialmente il pomeriggio, una tazza di tè accompagnata da dei biscottini o una fetta di torta, poi, è il top.

Sai come funziona, metti l'acqua ad ebollizione e in un attimo hai una tazza calda di acqua bollente davanti a te - dopo aver immerso una bustina del tuo tè preferito nella tazza, la bevanda è pronta.

Dopo un pò sollevi la bustina di tè dall'acqua e la butti nella spazzatura perché non è più utilizzabile.

Pubblicità

Ma non dovresti farlo. Mia nonna mi ha insegnato diversi trucchi su cosa puoi fare per le vecchie bustine di tè. Ecco perché non li ho mai buttati via.

Scorri fino alla fine dell'articolo per leggere trucchi ingegnosi su cosa puoi usare per tutte le tue bustine di tè. Potresti anche essere riuscito a risparmiare denaro in futuro.

1. Lenisce la pelle bruciata al sole

Estrarre una bustina di tè nero e sciacquarlo con acqua fredda.

Questo sarà il tuo migliore amico se soffri di pelle arrossata e dolorosa bruciata dal sole in estate. Il tè nero contiene acidi tannici che aiutano la pelle a guarire e danno una sensazione di freschezza più duratura alle aree bruciate.

Flickr / hawk684

2. Aiuta con lievi ustioni

Puoi usare le stesse bustine di tè che usi per trattare anche la tua pelle bruciata dal sole.

Se ti bruci accidentalmente in un oggetto caldo, puoi utilizzare di nuovo la bustina di tè in caso di ustioni per alleviare il dolore e lenire la lesione.

Youtube

3. Rimuovere le verruche

Sapevi che il tè verde contiene antiossidanti che possono impedire la crescita delle verruche. Una volta freddo, prendi la bustina di tè usata e posizionala sulla verruca.
Dopo 15 minuti, rimuovi la bustina di tè dalla pelle e sostituiscila con un'altra. Lasciare l'altro sacchetto in posizione per altri 15 minuti. Quindi attendi qualche giorno e vedrai come viene fuori la verruca.

4. Aiuta con gli occhi gonfi

I tannini nel tè nero aiutano anche ad alleviare il gonfiore della pelle sotto gli occhi.

Quindi la prossima volta che bevi il tè, assicurati di conservare la bustina di tè. Mettilo in un barattolo e conservalo in frigorifero per un giorno o due. La prossima volta che senti di nuovo gonfiore nella zona degli occhi, puoi tenere le bustine nel frigorifero e metterle sotto gli occhi per un momento.

Rimarrai sorpreso dai risultati!

Flickr / AmandaG

5. Rimuovere le macchie di grasso

Lascia spesso il tuo piatto imbevuto nel lavandino a causa di macchie ostinate di grasso?

Riempi il lavandino con acqua e stoviglie sporche. Quindi aggiungi alcune bustine di tè. Dopo essersi immersi nel tè, anche le macchie più ostinate si staccano molto facilmente!

Youtube

Non esitate a condividere questi trucchi geniali con i tuoi amici se è successo qualcosa che era nuovo anche per te!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram