Esperti del settore rivelano cosa non andrebbe mai messo nel carrello della spesa

Mangiare sano è molto importante per la nostra salute,tuttavia,quando andiamo al supermercato possiamo trovare cibi di dubbia qualità.
in questo articolo scopriremo quali cibi evitare e quali comprare.

La scelta del cibo nel supermercato è enorme. Ciò non rende necessariamente più facile la spesa, soprattutto se hai deciso di acquistare in modo sano. Perché se un cibo è sano o malsano, ovviamente, non viene descritta nella confezione del prodotto.

Ci sono dei prodotti che contengono, ad esempio, un sacco di grassi o di zucchero, ma a prima vista ti danno un’impressione positiva. Chi, “lavora nelle confezioni” è in grado di attirare il cliente con immagini piuttosto colorate o con delle parole chiave, come ad esempio “fit” oppure “ricetta della nonna”. Tutto ciò invoglia il cliente ad acquistare senza guardare gli ingredienti, cosa molto sbagliata.

Cosa non dovresti comprare al supermercato

Ma come fai quindi a fare acquisti in modo sano ed equilibrato? Molto semplice: basta acquisire un po ‘di conoscenza nutrizionale. E dal momento che apprendi questo dai professionisti, esperti di nutrizione consigliano quali alimenti sono tra quelli da evitare in assoluto per loro nel supermercato.


Quanto tempo impiega il nostro corpo a digerire alcuni tipi di cibo e perché è vitale saperlo

1. “Stai lontano dai pasti pronti!”


I pasti pronti contengono molti additivi e talvolta sono poco gustosi.

I ricercatori sostengono che i piatti pronti non devono mai essere presi in considerazione, perché sono troppo sovraccarichi di calorie a rendimento nutrizionale sub-ottimale.

2. “Nessuna carne economica, niente frutta e verdura da terre lontane!”

I ricercatori sconsigliano l’acquisto di carne a basso costo e sopratutto evitare frutta e verdura a buon mercato da paesi lontani. Inoltre evitate la pasta sfoglia e i prodotti da forno cotti nel grasso: Questi grassi cattivi in ​​combinazione con i carboidrati possono essere tranquillamente evitati!.


Il consiglio per una spesa sana è: meno ingredienti contiene un prodotto, meglio è.


Evita la carne economica dal discount.

3. “Nessuna salsiccia confezionata e niente bevande analcoliche!”

le bevande analcoliche contengono un sacco di zucchero o dolcificanti alternativi di cui il tuo corpo può facilmente fare a meno.


Scopri come puoi riutilizzare e come si devono conservare gli avanzi di cibo

Quali alimenti dovrei comprare al supermercato?

C’è una semplice regola empirica per una spesa sana: compra cibo fresco e di qualità. In sostanza, una dieta salutare ha bisogno solo di un semplice trucco, che tu sia single o che viva con la tua famiglia.

A casa, fai una piccola ma buona scorta di cibo sano riponendolo nella dispensa e nel congelatore. Così hai in ogni momento le basi per un cibo bilanciato e salutare a portata di mano.

Ma, naturalmente, i prodotti freschi dovrebbero finire nel tuo carrello della spesa, come frutta e verdura. L’ananas in scatola non è una buona alternativa alla frutta fresca. Verdure o frutta surgelate (ad es. Bacche) sono una buona scelta. Ma come precauzione, fai attenzione agli ingredienti.

Questi alimenti dovrebbero essere regolarmente nel tuo carrello:

  • Frutta e verdura fresca, se possibile stagionale e regionale
  • Pesce e carne (freschi dal banco o surgelati)
  • Erbe e verdure surgelate, come i broccoli
  • Prodotti lattiero-caseari magri (yogurt naturale, formaggio)
  • Legumi (essiccati o in stagno)
  • Riso e pasta integrale
  • Olio vegetale (olio di colza ad esempio)
  • farina d’avena

 Quando fai la spesa, scegli cibi freschi e prodotti sani facili da conservare. Questo non solo ti risparmia calorie, ma anche denaro.