Ecco perchè non dovresti mai mettere questi 5 alimenti nel microonde

Sappiamo tutti quanto sia comodo il microonde per scaldare velocemente i piatti o scongelare un alimento. Si risparmia un sacco di tempo ed è molto utile, non potremmo ormai farne senza, ma non sai ancora che ci sono 5 alimenti che dovresti evitare di mettere nel microonde.

– Broccoli :

I broccoli perdono l’11% degli antiossidanti vaporizzandoli. Quindi, se venissero riscaldati nel microonde con un pò d’acqua, perderebbero il 97% dei loro antiossidanti benefici per il corpo!

– Latte al seno:

Il latte materno ha un alto contenuto di potenti agenti antibatterici. E riscaldare il latte nel microonde ad alte temperature aumenta la crescita dei batteri E potrebbero svilupparsi fino a 18 volte rispetto al latte materno scaldato non al microonde.

– Frutta congelata:

Secondo gli studi, si può dire che lo scongelamento della frutta usando il microonde trasforma alcuni componenti (glucoside e galattoside).

Quindi i componenti, che hanno assoluti benefici per il corpo, diventano cancerogeni quando vengono scongelati al microonde.

– Carne scongelata:

Hai già notato che la carne scongelata con un forno a microonde assume un colore marrone e sembra già cotta, mentre l’interno non si è ancora scongelato.

Batteri e microrganismi prosperano quando la temperatura della carne è compresa tra il 5% e il 60%. E affinché questa carne non diventi un vero nido per i batteri, è necessario cuocerla rapidamente dopo lo scongelamento.

– Alimenti in contenitori di plastica:

Gli alimenti che vengono a contatto con la plastica non devono mai essere inseriti nel microonde. Il riscaldamento di questi pacchetti rilascia sostanze chimiche dannose e cancerogene.

Conclusione :

Possiamo quindi affermare che dovremmo preparare i pasti secondo i metodi tradizionali ed evitare il più possibile l’uso del microonde.