CREPES SPECK E RADICCHIO

Per un primo piatto alternativo provate le crepes con radicchio e speck, portate a tavola una piatto prelibato e ghiotto.
Una raccomandazione: fate affettare dal vostro salumiere lo speck abbastanza sottilmente per farsì che le crepes possano amalgamarsi bene con le crepes e dare un senso maggiore di scioglievolezza.
hd650x433_wm

Gli ingredienti per 18/20 crepes sono:
230 gr di farina
3 uova
3 bicchieri di latte
30 gr di burro fuso freddo

Sbattiamo le uova e poi incorporiamole alla farina setacciata, saliamo un pò, mescoliamo per ottenere un composto privo di grumi e omogeneo.
Aggiungiamo il latte a temperatura ambiente, un pò alla volta, se l’impasto fosse troppo denso uniamo ancora un pò di latte. Lasciamo riposare la pastella per almeno due ore.
Prendiamo un padellino per cuocere le crepes di circa 12 cm di diametro, meglio se antiaderente rivestito dal Teflon.

Scaldiamo la padella, ungiamola con un pò di burro o olio, versiamo un mestolo del composto e muoviamo la padella in modo che il composto si distribuisca uniformemente. Lasciamo cuocere un pochino e poi aiutiamoci con una spatola per girare le crepes e cuocere anche l’altro lato.
Poniamo le crepes una sopra l’altra e infine copriamole con carta d’alluminio per tenerle calde.

SOFFICINI FATTI IN CASA

RICETTE GUSTOSE, LE POLPETTE DI MELANZANE


Ingredienti per le crepes allo speck e radicchio (dosi per 20/24 crepes)

200 gr di speck
200 gf di emmenthal a fette
1 cespo di radicchio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
500 gr di besciamella

Laviamo bene il radicchio e mettiamolo a cucinare a fuoco lento con aggiunta di olio fino a che non sarà appassito.
Su ogni crepes disponiamo le fette di speck, emmenthal, radicchio e poca besciamella. Avvolgiamo le crepes come involtini e poi sistemiamole in una teglia da forno dopo avere aggiunto sul fondo un pò di besciamella.
Versa la besciamella rimasta sulle crepes e, se volete, una manciata di parmigiano grattugiato, e poniamo in forno a 170 gradi sotto il grill acceso finchè la besciamella non sarà dorata.

CARBONARA PANCETTA, PANNA E NOCI

FONTE