Crema autoabbronzante fai da te

Per avere un bel colorito, possiamo utilizzare una  crema autoabbronzante semplicissima da fare in casa tutta naturale senza prodotti chimici.

Young tanned woman with blond hair.

In commercio possiamo trovare tantissimi prodotti autoabbronzanti che possono sostituire l’esposizione al sole e si applicano sul corpo sotto forma di crema. Tanti prodotti però, hanno spesso il difetto di contenere troppe sostanze chimiche dannose che possono causare allergie o macchie della pelle. Per evitare questi spiacevoli inconvenienti possiamo realizzare una crema in casa autoabbronzante che rispetta la nostra pelle.

Cosa occorre:

200gr di carote

1 cocco

10 gocce di Olio di jojoba

250 gr di glicerina


Preparazione:

La base per la preparazione di una buona crema è quella di cocco e carote, la carota è ricca di vitamina A, beta-carotene, è un idratante naturale, antiossidante, nutriente ed è indicatissima per un’autoabbronzatura, una delle sue proprietà inoltre è quella di compattare la pelle e non farla screpolare. Il cocco ha tra i principi attivi qualità emollienti, rinfrescanti e idratanti.

Leggi anche: Olio abbronzante da preparare in casa, naturale e biologico.

Prepariamo la lozione: prendiamo le carote dopo averle lavate, pelate e tagliate, frulliamole insieme a mezza noce di cocco, appena il composto si ridurrà in una crema omogenea aggiungiamo le gocce di olio di jojoba, uniamo il tutto in una ciotola con la glicerina, amalgamiamo energicamente fino a quando non diventerà una crema, se dovesse risultare troppo densa non aggiungiamo acqua ma un pò di latte di cocco che avremo messo da parte precedentemente, durante l’apertura della noce.

L’autoabbronzante in crema così è stato realizzato, va conservato in frigo dopo ogni utilizzo e potremo applicarlo sul corpo in questo modo: si dovrà distribuire sulla pelle asciutta e pulita, cambiamo direzione di tanto in tanto per evitare striature, per una copertura ottimale si dovrà distribuire la crema dal collo ai piedi, spalmandola bene, lasciano per ultimi ginocchia e gomiti.

Sulle ginocchia e sui gomiti spalmiamola piegandoli per far penetrare la crema in modo uniforme, al termine dell’applicazione sciacquiamo bene le mani, asciughiamole, spalmiamo la crema sulle dita, senza toccare le unghie, che potremmo macchiare.

Per una buona applicazione su tutto il corpo ci vorrà almeno una mezz’ora di tempo, è importante ricordare di non applicare la crema autoabbronzante la sera prima di andare a letto o prima di indossare gli abiti per uscire perchè potrebbe macchiare. Questa crema facile e naturale da preparare in casa ci garantirà un’abbronzatura invidiabile per le nostre serate con gli amici.