DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Settembre 28, 2021

Alessandro Giordano

Combattere le rughe con i rimedi della nonna: ecco i più efficaci

Oggi parleremo dei rimedi della nonna utili per ritardare la comparsa delle rughe, mantenendo elastica la pelle.

Indice:

Lievito di birra

È possibile realizzare una maschera naturale antirughe utilizzando mezzo bicchiere di yogurt biologico bianco, un cucchiaino di lievito di birra in polvere e uno di succo di mela.

Pubblicità

Si mescolano gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo molto utile nel trattamento della pelle spenta e rugosa, grazie all’azione  rivitalizzante dello stesso.

Amido di mais

Non tutti sanno che l’amido di mais può essere utilizzato come detergente. È usato molto per curare la pelle dei bambini, ma è ideale anche per l’epidermide degli adulti in quanto ne attenua i rossori e le irritazioni mantenendola elastica.

Basta prendere una manciata di amido di riso, aggiungere alcune gocce di yogurt e diluire un po’, magari quando fai la doccia, perché acquisti la giusta cremosità per detergere il viso.

Miele

Il miele ha proprietà elasticizzanti. Puoi preparare una maschera a base di miele tiepido, aggiungendo qualche goccia di limone e olio di semi di girasole, anche questi tiepidi. A questo punto applichi la maschera sul viso e lasci agire per 30 minuti, dopodiché risciacqui con acqua tiepida: quest’operazione è da ripetere ogni 15 giorni.

Oli nutrienti

Gli oli svolgono un’azione anti-ossidante ed emolliente, sono ricchi di vitamine E e A e nutrono la pelle, favorendo l’equilibrio del film idrolipidico.

Puoi usare l’olio di riso sulle zone più soggette ai segni del tempo, mentre se i segni sono già presenti, scegli l’olio di rosa mosqueta, molto efficace contro le rughe o quello di Karité, ricco di proprietà nutritive. Infine puoi optare per l’olio di Jojoba, ad alto potere elasticizzante.

Acqua di rose

L’acqua di rose è perfetta per tonificare la pelle a fine giornata.

È possibile creare un “tonico fai da te” servendosi di erbe aromatiche quali rosmarino, basilico oppure lavanda, camomilla e te: è sufficiente farle bollire in un pentolino, lasciandole in infusione per circa 30 minuti, dopodiché si filtra la soluzione, quindi si utilizza come tonico, frizionando la pelle con un asciugamano bagnato.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram