DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 5, 2019

Redazione DonnaWeb

Combattere il cattivo odore vaginale usando questi rimedi naturali

L'odore vaginale  è un problema molto comune che molte donne devono affrontare almeno una o due volte nella loro vita.

IL CATTIVO ODORE VAGINALE PUÒ ESSERE DOVUTO A UNA SERIE DI MOTIVI, COME AD ESEMPIO:

- Crescita batterica

- Infezioni da lieviti

Pubblicità

- Mancanza di igiene

- Cambiamenti ormonali

- Malattie sessualmente trasmesse, tra l'altro.

Se il problema è dovuto a infezione, ci possono essere sintomi come arrossamento, prurito, bruciore e irritazione nella zona vaginale. Un odore di pesce laggiù, in particolare, è causato da vaginosi batterica.

Non importa quale sia la ragione, il flusso con un cattivo odore può essere molto imbarazzante. Ci sono molti rimedi naturali  per aiutare a trattare lo scarico giallo-verde.

Il bicarbonato di sodio  è un ingrediente che può essere utilizzato per bilanciare il livello di pH nel tuo corpo. Quando il livello di pH è in equilibrio, in modo che il problema di odore vaginale si dissipa.

Lo sapevi che se esiste depressione vaginale? Come si manifesta e come si tratta

Aggiungi una mezza tazza di bicarbonato all'acqua del bagno.

Immergere la parte inferiore del corpo in esso per circa 20 minuti.

Asciugare bene con un asciugamano pulito. Questo rimedio aiuterà a combattere un'infezione da lievito e può aiutare a liberarsi rapidamente del cattivo odore.

Aceto di mele

Grazie alle sue proprietà antibatteriche e antisettiche, l'aceto di sidro di mele può essere utilizzato per  combattere le perdite vaginali.

In effetti, fare il bagno con l'aceto di sidro di mele è uno dei modi più semplici per sbarazzarsi del cattivo odore.

Questo ti aiuterà a combattere le tossine e i batteri che causano gli odori vaginali. Aiuterà anche a ripristinare la qualità dell'acidità della flora vaginale.

Mescola due tazze di aceto di mele nell'acqua calda del bagno. Immergiti in esso per circa 20  minuti.  Segui questo rimedio più volte alla settimana per ottenere risultati rapidi.

Ha provato lo sbiancamento vaginale durante la pausa pranzo come regalo al suo ragazzo… quello che succede dopo è incredibile

Puoi anche bere un bicchiere d'acqua mescolato quotidianamente con uno o due cucchiai di aceto di mele. 
Un altro buon ingrediente che può essere usato per trattare il flusso con cattivo odore è lo yogurt.

Lo yogurt  è ricco di batteri lactobacillus, che aiutano a combattere le infezioni da candida (una delle cause più comuni di odore vaginale) e ripristinare il normale livello di pH vaginale. Una volta che il livello di pH è equilibrato, l'odore vaginale scomparirà.

Consumare due tazze di yogurt bianco senza zucchero al giorno. Puoi anche assumere integratori probiotici. 
Un'altra opzione è quella di immergere un tampone nello yogurt naturale e inserirlo nel tuo corpo.

Lasciarlo in poche ore e risciacquare bene la zona dopo aver rimosso il tampone.

Aceto bianco

L'aceto bianco ha il potere di neutralizzare gli odori abbattendo le proteine ​​dell'odore. Un risciacquo con aceto bianco aiuta a eliminare l'odore vaginale e il flusso verdastro. Aiuterà anche a ripristinare i livelli di pH nella vagina.

Mescolare mezza tazza di aceto bianco e sale nell'acqua tiepida del bagno.

Immergiti in esso per alcuni minuti.

Segui questo rimedio più volte alla settimana.

aglio

L'aglio  è un antibiotico naturale che può essere ottimo per trattare le infezioni vaginali e l'odore vaginale.

Le proprietà antifungine presenti nell'aglio ti aiuteranno a combattere un'infezione ai lieviti e ad aiutare il tuo corpo a liberarsi di batteri cattivi.

Mangiare aglio in forma cruda o cotta su base giornaliera . Puoi mangiare uno o due spicchi di aglio crudo a stomaco vuoto con un bicchiere di acqua tiepida. Puoi anche aggiungere spicchi d'aglio o pasta ai tuoi piatti e insalate.

Se sei preoccupato a causa un odore vaginale anormale o persistente, consulta il tuo medico.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram