Che trucco scegliere con i capelli corti?

I capelli corti conferiscono spesso alle donne un’aria intrigante e sensuale, il make up in questi casi è importantissimo, deve essere ben calibrato e non risultare eccessivo, neanche sciatto. Leggete i nostri consigli

images (2)

I capelli influenzano molto il make up, basta pensare che il trucco cambia in base all’acconciatura, ci sono make up che stanno bene con i capelli sciolti e altri che stanno meglio con i capelli raccolti.

Capelli corti e make up

Se si portano i capelli corti bisogna prestare particolare attenzione al make up, con i capelli lunghi il viso viene coperto dalla chioma e fa anche un pò da cornice, se si hanno i capelli corti questa “cornice” manca, o in parte o completamente secondo la tipologia di taglio, questo determina il fatto che il viso risulta in evidenza perchè più scoperto, con il viso in primo piano la pelle e il trucco devono essere perfetti.

 Occhi

Valorizza gli occhi se sono il tuo punto di forza, anche di giorno, scegli make up sfumati leggeri, applica un ombretto beige come base e su tutta la palpebra mobile e sfuma con una matita o un ombretto marrone lungo il bordo superiore dell’occhio.

Per la sera cerca, invece, di dare un tocco deciso allo sguardo, usando la matita nera e sopra l’eyeliner in modo che crei un tratto intenso, abbinalo con un ombretto metallizzato con i colori che ti piacciono di più (verde, blu, bronzo, viola, etc.) il contrasto tra la riga nera e l’ombretto valorizzerà gli occhi in un attimo, alla fine sfuma con un ombretto scuro sotto le ciglia inferiori e applica un mascara nero.


LEGGI ANCHE: SCEGLIERE L’OMBRETTO ADATTO AL COLORE DEI NOSTRI OCCHI

Labbra

Anche le labbra possono essere il punto focale del nostro make up, si può scegliere di mantenere più leggero il trucco occhi e puntare sul trucco labbra, i rossetti sono indicati in questo caso a tinte accese, rosso rubino, rosso ciliegia, corallo, fucsia ecc. Importantissima è l’applicazione, se sottolinei le labbra con colori accesi non puoi permetterti di far sbavare il rossetto o risulti applicato in modo sbagliato. Meglio usare una matita per labbra prima che aiuta a fissare il rossetto, applichiamolo con il pennellino non dall’applicatore, per evitare che sulle labbra ci sia un prodotto eccessivo che causerebbe imperfezioni dopo alcune ore.

LEGGI ANCHE: I SEGRETI PER FAR DURARE A LUNGO IL ROSSETTO

Consiglio

Se attorno le labbra sono presenti delle piccole rughette usa una matita labbra trasparente (va benissimo la “perfettina” di Neve Cosmetics) con questa matita puoi tracciare il bordo delle labbra e servirà da schermo, il rossetto non sbaverà e non si insinuerà lungo le pieghe.