DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 20, 2021

Alessandro Giordano

Britney Spears su Instagram: la rabbia verso il padre

Britney Spears hadeciso di porre fine al suo silenzio passivo, pubblicando un post su Instagram che fa trapelare tutta la rabbia provata nei confronti del padre.

Infatti, è proprio Jamie Spears, padre di Britney, ad occuparsi di lei dal 2008, anno in cui la famosa popstar subì un forte crollo emotivo.

Britney annuncia che non si esibirà più su un palco finché suo padre continuerà a decidere cosa deve indossare, fare, dire o pensare.

Questa situazione dura ormai da ben 13 anni, tanto che, in passato, ha indotto i fan della cantante trentanovenne a creare il movimento FreeBritney, poiché tutti erano convinti che la celebre popstar si trovasse in pericolo e non avesse modo di rivelarlo al mondo.

Pubblicità

La cantante ha deciso di nominare a sua difesa il legale Matthew Rosengart, noto tra i vip per la sua fama di squalo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)

La nota cantante si dichiara profondamente delusa dall'eccessiva presenza del padre, affermando che questo tipo di tutela ha ucciso i suoi sogni, lasciandole solo la speranza. Britney ha poi aggiunto di sentirsi ferita per il modo in cui i documentari mostrano i momenti più avvilenti del suo passato, spronando i followers che non gradiscono i suoi post a smettere di seguirla.

Uomini e donne: Luigi Mastroianni ricoverato in ospedale. Cosa è successo all'ex tronista?

In seguito alla pubblicazione del posto sono però arrivati molti messaggi, commenti e cuoricini dai suoi fan più accaniti, tra i quali Selma Blair e Paris Hilton.

Finalmente Britney ha detto la sua, sostenuta dall’affetto dei suoi figli e del fidanzato Sam Asghari.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram