ALCUNE BANCONOTE ITALIANE POSSONO VALERE UN TESORO! ECCO COME SCOVARLE

Non è una novità, le banconote italiane antiche e rare sono la delizia di tanti collezionisti, si tratta di lire, euro rari, per essere tali basta che abbiano un difetto di stampa o un particolare numero di serie, un errore nelle scritte, nel colore di stampa o della filigrana.

Basta un difetto perchè una banconota agli occhi dei collezionisti diventi unica, inimitabile e quindi acquisti valore, faranno a gara per accaparrarsela nelle aste spendendo spesso una vera fortuna. Basta sapere cosa acquistare e perchè, alcuni siti di collezionisti riportano esempi che andrebbero segnati, a chi non è capitato di trovare nel borsellino di un parente o in un cassetto dimenticato una banconota o una moneta? Magari è nascosto un piccolo tesoro.

download (2)

Banconota da 50 euro che vale tanto di più

Ci sono esemplari di banconote da 50 euro che invece di avere il filo di sicurezza che si vede in controluce con la scritta “50 euro” ha quella usata nelle banconote da 100 euro. Questo particolare conferisce un valore alto alla banconota, potrebbe valere infatti dai 350 euro in su, come mai? Per la semplice ragione che ce ne sono pochissime in circolazione e tante furono ritirate tempo fa dalla Banca d’Italia.

Banconote euro con numeri di serie rari o errori di stampa


Ci sono banconote italiane rare che hanno particolari errori che le rendono uniche e molto ricercate. Una banconota ad esempio di 100 euro potrebbe valere anche 3 volte il suo valore. Quelle da 5 euro se hanno dei numeri di serie particolari potrebbero valere anche 90 o 100 euro.

download (1)

Non bisogna fare altro che osservare le prime 6 cifre e lettere che identificano la posizione della banconota sul foglio di stampa e lo stampatore, poi la lettera dello stato che l’ha emessa, per essere considerata rara  una banconota deve avere il numero di serie in perfette condizioni.

Banconote in lire con numeri di serie rari o errori di stampa

Vi ritroverete in casa quasi sicuramente banconote o monete delle vecchie lire,  ci sono molte 500 lire con errori di stampa che saranno valutati man mano dai collezionisti, ci sono le 500 lire con la doppia stampa fronte retro, anche le 1000 lire con irregolarità nel taglio o nella stampa.

Le numerose opportunità di guadagno rimanendo comodamente a casa

Il valore delle 500 lire possono arrivare anche a 120, 150 euro le mille lire fino a 300 euro. Le 2000 lire o le 10mila lire hanno molti esemplari divenuti rari per errori di stampa, taglio o inchiostro, ci sono collezionisti disposti a pagare anche 150 euro per questi esemplari rari.

fonte