9 sintomi che indicano livello basso di potassio che non dovresti ignorare

Il corpo umano dipende da numerosi nutrienti essenziali e molte persone non prestano troppa attenzione. Tuttavia, questo potrebbe causare gravi disturbi o condizioni.

Ad esempio, sentirsi stanco ed esausto tutto il tempo dovrebbe davvero farti pensare alla tua salute. Se ti senti costantemente debole e noti un forte gonfiore e infiammazione delle caviglie e delle mani, c’è una possibilità che il tuo corpo non abbia abbastanza potassio.

Il potassio è un elettrolita e un minerale che aiuta il nostro corpo nel processo di contrazione dei muscoli o semplicemente mette, ci aiuta a muoversi. Non assumere abbastanza potassio ogni giorno può davvero danneggiare il corpo della tua salute.

Enormi quantità di potassio si trovano nelle nostre cellule e anche il minimo cambiamento ai livelli di potassio al di fuori delle cellule può disturbare il lavoro dei muscoli, dei nervi e del cuore.

Avere una carenza di potassio danneggerà sicuramente il tuo corpo e, quindi, il tuo corpo ti segnalerà mostrando numerosi sintomi.

Ecco cosa succederà al tuo corpo se mangerai due banane al giorno per un mese

All’inizio, non incontrerai troppi problemi e i segni sono lievi, ma se non fai nulla per questo disturbo, potresti finire con alcuni di questi terribili sintomi che possono danneggiare i tuoi muscoli, i reni, il tratto gastrointestinale , nervi e cuore. Debolezza, stanchezza o crampi nei muscoli delle braccia o delle gambe, possono variare da lievi a così gravi da sembrare paralisi

  • Battito cardiaco irregolare
  • Formicolio o intorpidimento
  • Nausea o vomito
  • Crampi allo stomaco e gonfiore
  • Stipsi
  • Svenimento, di solito causato dalla bassa pressione sanguigna
  • Comportamento anormale e condizioni fisiologiche come depressione, psicosi, delirio, confusione o allucinazioni
  • Gonfiore del viso, dei piedi, delle caviglie e dell’addome

Non è certo che questi sintomi siano collegati a carenza di potassio, ma ti consigliamo di consultare il tuo medico se per caso manifesti uno di questi segni.

Ecco perchè vengono i crampi alle gambe quando siamo a letto


Ragioni per carenza di potassio

Uno dei motivi principali per la carenza di potassio non è una dieta sana che include numerosi alimenti ricchi di potassio. Altri motivi sono diarrea, disidratazione e sudorazione eccessiva e possono portare a una diminuzione del potassio.

Se stai lavorando costantemente, potresti avere bisogno di bevande ricche di elettroliti per evitare la disidratazione. Possono aiutarti, ma il modo migliore è quello di ingerire cibi ricchi di potassio.

Ci sono alcuni farmaci che possono abbassare la quantità di potassio nel tuo corpo, specialmente i diuretici. Questo accade perché questi farmaci stanno aiutando il tuo corpo a rimuovere i liquidi e a sprecare in modo più efficace.

Molte persone stanno vivendo carenza di potassio perché mangiano costantemente alimenti trasformati che non contengono sostanze nutritive sane. Ottenere il potassio è in realtà facile se si scelgono i giusti ingredienti e cibi. Il potassio può essere trovato solo in alimenti naturali che aumenta l’importanza di iniziare una dieta.

Scopri cosa succede se mangi una banana con la cannella un’ora prima di andare a letto

Modi per evitare carenza di potassio

Il modo migliore che non infligga effetti collaterali è quello di iniziare una dieta. Inoltre, gli alimenti ricchi di potassio sono anche buoni per la salute. Ecco 5 alimenti ricchi di potassio:

  • Fagioli (600 mg di potassio per 3/4 di tazza)
  • Patata dolce (500 mg di potassio per 1/2 tazza)
  • Bietola (510 mg di potassio per 1/2 tazza)
  • Halibut (430 mg di potassio per 75 grammi)
  • Banana (420 mg di potassio per banana di medie dimensioni)

Accetta il nostro consiglio e inizia a consumare questi alimenti ogni giorno. Abbasserai significativamente la possibilità di sviluppare questo disturbo.