74 enne batte ogni record – dando alla luce gemelli, diventa la madre più anziana del mondo

La maggior parte di noi sa che dare alla luce un bambino è la cosa più grande e più importante che può accadere nella vita di una persona.

Non esiste un vero “momento giusto” per farlo: tutto dipende da chi sei e che tipo di obiettivi ti poni. Ma nonostante ciò, il mondo è rimasto a bocca aperta quando la donna indiana Erramatti Mangayamma ha dato alla vita due gemelli di recente … all’età di 74 anni.

LEGGI ANCHE

Secondo il Daily Telegraph , Mangayamma e i suoi due figli stanno bene.

Ogni giorno nascono migliaia di bambini in tutto il mondo. Viene creata una nuova vita, la razza umana continua e non ci sarà mai una fine.

La 74enne Erramatti Mangayamma e suo marito hanno sempre sognato di avere figli.

La coppia si sposò nel 1962 e cercò per molti anni di rimanere incinta. I loro tentativi, tuttavia, andarono senza alcun successo.

Fino a quando alla coppia non è stato offerto il trattamento di fecondazione in vitro. Fu proprio questo metodo di fecondazione che permise a Mangayamma di dare alla luce due gemelli.

“Sono molto felice. Dio ha risposto alle nostre preghiere “, ha detto la signora Mangayamma, come da Telegraph .

LEGGI ANCHE

Critica

Naturalmente, Mangayamma è ben oltre il punto della menopausa, ed è stato quindi fertilizzato con le uova di un donatore ed il seme di suo marito.

Di conseguenza, le critiche suggeriscono che il team medico responsabile non avrebbe dovuto permettere a una donna con un età così avanzata di sottoporsi alla fecondazione. I suoi dottori, tuttavia, hanno reagito diversamente.

La dott.ssa Umashankar ha dichiarato: “È stata segnalata da una commissione medica che ha dichiarato di essere abbastanza in salute per sottoporsi alla procedura. Quindi non ho opposto alcuna resistenza. “

Quando gli è stato chiesto cosa ne pensasse della sua età avanzata, ha detto: “Questa è una domanda emotiva. Non posso rispondere. “

Credito: YouTube

Un record storico?

Secondo il Telegraph , un’altra donna nella zona della signora Mangayamma è riuscita a concepire tramite la fecondazione in vitro all’età di 55 anni, e così Mangayamma e suo marito si sono avvicinati agli esperti di fecondazione in vitro, che a loro volta hanno deciso di aiutarli.

Prima della signora Mangayamma, il record mondiale per la donna più anziana che partoriva apparteneva ad una 72enne.

Cosa ne pensi della nascita?

Condividi questo articolo se pensi che la storia sia davvero interessante!