DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 22, 2020

Redazione DonnaWeb

5 consigli indispensabili da sapere per riconoscere l’anguria perfetta

Potresti pensare che sia facile scegliere un’anguria perfetto in realtà ci sono tanti modi per individuare quella più dolce.
Cosa c’è di meglio in estate che godersi una bella fetta d’anguria dolce e succosa, ma hai me spesso ahimè si rimane delusi dalla scelta fatta perché l’anguria che acquistiamo non ha quel sapore dolce e buono come l’avevamo immaginato.

In questo articolo ti svegliamo cinque trucchi per riuscire ad individuare l’anguria perfetta:

1. Parte bianca

Pubblicità

La parte bianca posizionata solitamente alla base dell’anguria è la parte sulla quale il frutto poggiava sul terreno. Ogni anguria alla sua macchia bianca dovuta al campo dove è maturata, le angurie migliori hanno le macchie di colore giallo crema o giallo arancio scegli la curia quindi con la macchia più scura delle altre.

2. Strisce chiare

le strisce che avvolgono l’anguria sono la tessitura e indicano le volte in cui le abbiano toccato il fiore più strisce sono presenti sull’anguria più il frutto e dolce.

3. Maschio o femmina?

Probabilmente non lo sapevi ma anche le angurie hanno la versione maschile e femminile. Quella maschile è dovuta la forma più alte allungata mentre quelle femminili sono più rotonde robuste le angurie maschili sono più acquose quelle femminili più dolci.

4. Dimensioni

Le migliori angurie sono di medie dimensioni. Non sceglierne una troppo grande e nemmeno una troppo piccola in questo caso le dimensioni contano davvero.

5. Coda

Scegli sempre le angurie che hanno il codino più secco per un gusto migliore.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram