DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 7, 2021

Rosaria Comito

Le prime novità sul caso Denise Pipitone: ecco cosa è andato in onda

Ci stiamo per avvicinare all'ora della verità, nei giorni è cresciuta l'attesa e la voglia di scoprire finalmente l'esito di questa triste storia lunga ben 17 anni, che riguarda la scomparsa di Denise Pipitone.

Il programma "Lasciali parlare" che va in onda sul canale russo mostrerà in anteprima i risultati del test del gruppo sanguigno effettuati su Olesya Rostova e quelli delle madri presunte, la ragazza ha dichiarato di essere stata rapita da piccola e portata in un campo rom, infine rinchiusa in un orfanotrofio.

La puntata andata in onda ieri, martedì sera, non ha affrontato direttamente il caso che sicuramente sarà rimandato ad oggi mercoledì 7 aprile.

Pubblicità

Indice:

Il primo verdetto arrivato venerdì scorso

Il primo verdetto tuttavia è già arrivato nella serata di venerdì, infatti nel programma era presente una famiglia russa che ha perso la figlia tanti anni fa proprio come Denise, l'esito però non ha mostrato compatibilità con la famiglia in studio.

Leggi anche: L’infelice frase di Ricky Tognazzi sul caso di Denise Pipitone

La scoperta inaspettata a pomeriggio 5

Barbara D'Urso durante il programma Pomeriggio 5 ha rivelato il contenuto di un particolare Tweet pubblicato dal conduttore della trasmissione russa: "Angela, Lidia, Denise, qual è il vero nome di Olesya?", è evidente che la televisione russa stia facendo di tutto per far parlare di se, nello studio di Barbara D'Urso erano tutti senza parole.

Quindi ancora dubbi e polemiche sulla faccenda ancora molto complicata e sulla quale sia la mamma di Denise, Piera Maggio, che l'avvocato Giacomo Frazzitta, chiedono a gran voce di far chiarezza e di dare quanto prima i tanto desiderati dati dei test per arrivare finalmente ad una conclusione.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram