Un modo originale e insolito, di una casalinga, per disincrostare il rubinetto del lavandino

L’aceto è utile in cucina per pulire e disinfettare tutte le superfici lavabili, ma funziona anche come anticalcare?

Un trucco che puoi utilizzare è stato diffuso in rete da una casalinga che ha testato un metodo alquanto insolito per pulire il rubinetto di casa.

Con il flusso regolare di acqua capita spesso che attorno al rubinetto si crei una patina di calcare difficile da eliminare nonostante gli sforzi.

Una donna non si è arresa e così ha pensato bene di riempire un preservativo con un pò di aceto e lasciarlo attaccato al rubinetto, il suo esperimento è stato condiviso in un gruppo su Facebook che si chiama Hinc Army Cleaning Tips che ha tra gli iscritti più di 146 mila persone.

Ha spiegato in un post che ha messo dell’aceto bianco nel preservativo e l’ha lasciato attaccato al rubinetto un’intera notte, senza bisogno di strofinare l’indomani ha solo dovuto asciugarlo per pulirlo.

Lo stesso rimedio si può usare con dei guanti di gomma, buste di cibo o palloncini, ma lei aveva in casa un gran numero di preservativi così le venne in mente di provare in questo modo.

L’idea ora è quella di fare lo stesso in altri rubinetti della casa, i membri del gruppo hanno condiviso l’idea e hanno riferito che il metodo ha funzionato anche con loro.

Controlla il risultato tu stesso il risultato: