DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Maggio 18, 2020

Redazione DonnaWeb

Stop ai talloni screpolati con un pratico rimedio fai da te, in pochi minuti

Un rimedio naturale, fai da te, per eliminare i talloni screpolati in poco tempo.

Un rimedio usato anche nei centri estetici:

sono necessarie da due a tre sedute per eliminare tutte le imperfezioni dei piedi e i calli.

Pubblicità

Cosa occorre:

Bicarbonato di sodio

sapone liquido

acqua

Preparazione: in due o tre litri di acqua, possiamo mettere da due a tre cucchiai di bicarbonato di sodio e uno di sapone liquido. Aggiungiamo i piedi all'interno di questa miscela, mantenendoli lì per venticinque minuti, in modo che la pelle si ammorbidisca. Quindi, ci togliiamo i piedi e, con l'aiuto di una pomice o carta vetrata, rimuoviamo lo strato di pelle indurito dai calli. Dopo questo periodo, è essenziale applicare una crema lenitiva con antisettico sui piedi: camomilla o eucalipto.

Rimedio naturale al succo di limone

Questo metodo è ampiamente usato in Giappone, ma può causare sensazioni spiacevoli in alcune persone. Il succo di limone alleggerisce e ammorbidisce la pelle, eliminando le crepe nei talloni. Con ciò, è possibile sbarazzarsi delle crepe nei piedi in cinque giorni.

Cosa occorre:

limone medio

dischi di cotone

Preparazione: grattugiare un limone di medio spessore, con la buccia e tutto il resto. Applicare sulla zona interessata, lasciando agire per 10-15 minuti. Puoi anche usare dischi di cotone inumiditi con succo di limone. Tuttavia, non dimenticare di sciacquare bene ed evitare il contatto con il sole dopo il trattamento.

Paraffina fatta in casa:

Nei centri estetici si tende ad usare la paraffina per ammorbidire la pelle ed eliminare le particelle indurite. Per eseguire questa procedura a casa, invece della paraffina è possibile utilizzare la cera normale.

Preparazione: sciogli la cera in una pentola capiente, usando il microonde, aggiungendo la stessa quantità di olio di senape, un prodotto adatto per ammorbidire la pelle e ridurre la temperatura della cera. Metti i piedi nella cera: può essere uno alla volta o entrambi contemporaneamente. Quindi, pulire la pelle con un nastro di polietilene (stile nastro d'argento) e posizionare un asciugamano sopra, lasciando per 15 minuti. Dopo aver rimosso la cera e levigato le crepe nei piedi, le particelle indurite possono essere facilmente rimosse dalla pelle, lasciandola più morbida. Dopo il trattamento, assicurati di mettere una crema idratante sui piedi e indossa calze di cotone. 

https://saudeemfamilia.blog

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram