Smalti permanenti e le extension per ciglia potrebbero risultare pericolosi, a lungo andare, per la salute

Le extension alle ciglia e gli smalti permanenti (gel) sono metodi di bellezza ampiamente utilizzati dalle donne per migliorare l’aspetto estetico… ma potrebbero causare gravi problemi di salute.

I dermatologi affermano che ci sono sempre più frequenti consultazioni di pazienti che soffrono di reazioni allergiche cutanee ricorrendo alle procedure estetiche sopra menzionate, che utilizzano prodotti chimici derivati ​​dal petrolio (acrilati):

Gli acrilati sono materiali estremamente versatili e hanno innumerevoli applicazioni. Sfortunatamente, sono anche sostanze in grado di provocare sensibilizzazione ad alta frequenza, quindi il loro uso dovrebbe essere riservato per alcuni scopi molto specifici e ben giustificati.

Le estensioni Gelish e ciglia fanno male alla salute, causano reazioni allergiche

Le testimonianze assicurano che dal momento in cui la colla con cui vengono aggiunte le estensioni delle ciglia entra in contatto con la palpebra, iniziano il disagio, sebbene non siano sempre immediati:

Ho notato che la mia palpebra era molto pruriginosa e il giorno dopo mi sono svegliata non riuscivo quasi ad aprire gli occhi. Ho dovuto ritirare le estensioni su prescrizione medica e persino smettere di usare il trucco in quella zona al momento; Ci sono stati persino giorni in cui ho avuto le vertigini e ho sentito la nausea.

Nel caso di smalti permanenti, la reazione allergica si manifesta con la perdita di lucentezza e fragilità delle unghie e con la comparsa di funghi e batteri. È necessario far sapere che a volte l’allergia si verifica in un’area diversa a cui è stata applicata la smaltatura con colla o gel, un punto che rende difficile la diagnosi.

I kit domestici acquistati a basso prezzo nei negozi o online sono un altro fattore di rischio, poiché a casa è più facile contaminare i prodotti.

Gli esperti ritengono necessario regolare l’uso di questi prodotti per evitare situazioni che espongono la salute e la vita di coloro che vi ricorrono, nonché consultare esperti per una corretta applicazione.

TENDENZE