DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Febbraio 16, 2019

Redazione DonnaWeb

Se hai uno di questi alimenti nel frigo, dovresti rimuoverli immediatamente!

E' davvero appagante aprire il frigo ed avere una gran quantità di scelta.
Tuttavia, alcuni di questi cibi non dovrebbero essere li al freddo, in questo articolo ti elencherò quali cibi non dovrai più mettere nel frigo.

Biscotti e pane

Conservare i biscotti e il pane in frigo è abbastanza comune e molti credono che restano ben conservati per molti giorni, ma non è così. Piuttosto, potrebbe essere il contrario. Dovresti semplicemente incartarli o coprirli con l'alluminio per una migliore conservazione.

Pubblicità

Caffè

Mentre i chicchi di caffè possono essere mantenuti freschi, ciò non significa che dovresti tenerli per "secoli" nel frigo.

L' umidità che si crea può rendere il caffè diverso e perdere sapore. L'ultimo modo in cui vuoi iniziare la giornata è con una brutta tazza di caffè, suppongo. Conserva il caffè in un contenitore ermetico così da conservare il gusto nel modo migliore.

Pixabay


Quanto tempo impiega il nostro corpo a digerire alcuni tipi di cibo e perché è vitale saperlo

spezie

Persino le spezie secche perdono sapore se le conservi nel frigorifero. Tienili invece in un luogo buio e ricorda che le spezie essiccate hanno anche una data di scadenza, potrebbero non essere cattive con il loro gusto nel tempo.

Pixabay

olio

Molti oli diventano duri se li metti in frigo e diventa impossibile versarli, l'olio andrà bene a temperatura ambiente quindi non c'è bisogno di conservarlo al freddo. Tuttavia, gli oli fatti dalle noci dovrebbero essere conservati in un frigorifero.

mele

Per mantenere le mele fresche e croccanti, è meglio conservarle sul bancone della cucina piuttosto che nel frigorifero.

carota

Le carote non devono essere conservate in frigorifero. Le temperature fredde possono farle marcire e riempirle d'acqua. Inoltre non amano la luce del sole, perché sono abituati a stare sottoterra.

Pixabay


Addio a puzza di fumo e cibo in cucina, bastano due ingredienti, ecco quali

cetriolo

Io ad esempio l' ho sempre in frigo, ma è sensibile alle alte e alle basse temperature. Può facilmente diventare acquoso e morbido nel frigorifero, ma non dovrebbe essere conservato a temperature più alte di 10 gradi. Allora dovresti averlo in  frigorifero ma protetto in un sacchetto di plastica.

marmellata 

La marmellata che acquisti è piena di zucchero e conservanti, quindi non è necessario conservarla in frigorifero.

ketchup

Il ketchup contiene sia acidi che zuccheri che lo fanno durare quasi quanto a temperatura ambiente.

È anche più facile da versare nel cibo se è a temperatura ambiente.

Wikimedia Commons

miele

Il miele è una delle poche cose che sono naturalmente conservate in un contenitore ermetico. Tuttavia, se lo tieni in frigo, si rischia di indurirlo diventando difficile da mangiare.

pomodori

I pomodori maturi sono uno dei frutti migliori che si possano mangiare, credo. Ma il frigorifero potrebbe rovinarli. L'aria fredda non permette di farli maturare, il che significa che il pomodoro perde il suo sapore.

uova

In alcuni supermercati, potresti aver notato che tengono le uova a temperatura ambiente mentre in altri li tengono nel banco frigo.

Ci sono state molte discussioni a riguardo, ma il fatto è che non esiste una buona argomentazione per mettere le uova nel frigorifero. Al contrario, la ricerca dimostra che le uova perdono sia il sapore che l'aroma se conservati nel frigorifero.

Se vuoi che le uova abbiano un buon sapore, allora è ovvio che dovresti tenere a temperatura ambiente.

Pixabay

aglio

Probabilmente anche tu sei stato coinvolta in questa situazione, acquisti una rete di aglio e non hai quasi mai il tempo di usarli tutti prima che iniziano a degradarsi.

Questo ti impedisce di conservare l'aglio davanti al bancone della cucina. Ma allo stesso tempo, non lasciare che l'aglio diventi morbido e gommoso se lo metti in frigo.

Public Domain Pictures

cipolle

La cipolla è meglio conservarla in un luogo buio a temperatura ambiente.

banane

Per ottenere il massimo da queste bacche gialle (sì, la banana è in realtà una bacca), dovresti conservarle sul bancone della cucina. Il frigorifero fa si che le banane hanno più difficoltà a mantenere i loro nutrienti. Inoltre maturano molto più lentamente.

La maturazione rallentata causa il rischio della banana marrone perdendo la sua dolcezza morbidezza.

Tuttavia, questo si applica solo alle banane intere, se dopo aver cucinato ti è rimasta mezza banana, è necessario conservarla in frigo.

Pixabay

Pensavi che quasi tutto dovrebbe essere tenuto in frigo ,ma dopo aver letto questa lista avrai certamente cambiato idea!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram