Scopri la ricetta della torta al formaggio giapponese, soffice, vellutata, si scioglie in bocca

La torta al formaggio giapponese è una golosa abitudine, alla quale difficilmente riuscirai a resistere. Ottima come dessert, merenda o come spuntino, un piatto delizioso, soffice, che si scioglie in bocca, ideale per ogni occasione.

Questa ricetta richiede solo pochi passaggi ed è semplice da preparare: ecco come realizzarla.

Prima di tutto, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

Ingredienti per l’impasto:

– 210 g di ricotta
– 80 ml di latte
– 50 g di farina di mandorle
– 40 g di burro non salato
– 5 uova
– 86 g di sciroppo d’agave
– 1 cucchiaio di succo di limone
– 17 g di amido di mais
– scorza di un limone (opzionale)

Come preparare la torta giapponese al formaggio

Per prima cosa devi preriscaldare il forno a 160° C, procurati una bella teglia grande perchè l’impasto risulterà voluminoso.

Scalda la ricotta, burro, latte in una pentola a fuoco medio, lasciali sul fuoco per alcuni minuti fino a quando non avrai ottenuto una miscela omogenea, assicurati che il burro e la ricotta si siano sciolti bene.

Setacciare amido e farina e aggiungerli alla miscela di latte, burro e ricotta, usa una frusta e mescola energicamente fino a quando non otterrai un impasto liscio.

Prendi le uova e separa gli albumi dai tuorli, lascia i bianchi per dopo. Aggiungi i tuorli d’uovo, lo sciroppo d’agave, un cucchiaio di succo di limone e la scorza se ti piace, all’impasto, mescola fino a farlo diventare omogeneo.

Monta gli albumi usando una frusta elettrica e incorpora un terzo di questa preparazione nell’impasto. Ripeti con la seconda parte e con la terza rimanente.

Quando l’impasto sarà finalmente liscio e omogeneo imburrate la teglia di 20 cm di diametro circa, e mettete sul fondo la carta da forno.

Un piccolo consiglio che ti diamo è quello di picchiettare con una forchetta o uno stecchino la superficie della torta per evitare la possibile comparsa di bolle d’aria.

Fai la prova stecchino per assicurarti che la torta sia pronta e asciutta all’interno e toglila dalla teglia solo appena perfettamente raffreddata.

cheesecake3