DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 29, 2021

Alessandro Giordano

Chi è Sabrina Ferilli, com'è oggi e altre curiosità su di lei

Più o meno tutti conosciamo Sabrina Ferilli, la bella attrice Romana ha recitato in diversi film di successo dagli anni 90 ad oggi, scopriamo meglio la sua strada percorsa fino ad oggi.

Sabrina Ferilli è nata nel 1964 nel quartiere Fiano Romano, il padre, Giuliano Ferilli, è stato un dirigente del partito comunista italiano, mentre la madre Ida è casalinga.
Sabrina è rimasta sempre legata alla sua famiglia, anche con i suoi due fratelli, Pierpaolo e Cristina.

Inizio carriera

Pubblicità

Dopo aver conseguito il diploma al liceo classico, la Ferilli prova a seguire la sua passione per la recitazione, un primo tentativo arrivò negli anni 80 quando provò ad entrare al centro sperimentale di cinematografia a Roma, ma senza successo, nonostante ciò, lei ha continuato a lavorare duramente e riuscì a raggiungere i risultati sperati.

Inizia ad entrare nel mondo del cinema interpretando alcuni ruoli secondari in alcuni film agli inizi degli anni 90, come ad esempio: Americano Rosso, Caramelle da uno sconosciuto, Diario di un vizio e cosi via.

Il vero successo per la Ferilli arriva nel 1994, quando il regista Paolo Virzì la chiama per fare la protagonista nel film "La bella vita", le splendide doti della Ferilli sono state messe in risalto grazie a questa pellicola, dandole la possibilità di vincere il premio nastro d'argento come miglior attrice protagonista.

Due anni dopo, verrà chiamata da Pippo Baudo per condurre insieme a lui e Valeria Mazza il noto festival di Sanremo 1996.

Sabrina Ferilli sarà protagonista di altri numerosi successi, a partire dai cinepanettoni più famosi quali Natale a New York, Natale a Beverly Hills e molti altri, sempre al fianco dei grandi Cristian De Sica e Massimo Boldi.

Nel 2013 sarà attrice per uno dei film Italiani più famosi di quel periodo, "La grande bellezza", con la regia di Paolo Sorrentino, vince l'oscar per il miglior film in lingua straniera nonchè il david di Donatello per il miglior film.

La Ferilli inoltre vincerà un ulteriore nastro d'argento per il film "Tutta la vita" con regia di Paolo Virzì.

Situazione sentimentale

Nel 2003 Sabrina Ferilli si sposa con l'avvocato Andrea Perone, molti ricordano il matrimonio perché c'erano tantissimi invitati illustri, tra cui Francesco Totti, Vincenzo Montella, Veronica Pivetti, Nancy Brilli, Massimo Ghini e Francesco Salemme.
Tuttavia, la relazione durò molto poco, solo due anni dopo la coppia deciderà di divorziare a seguito di una relazione segreta di Perone con la conduttrice Sara Varone.

Nel 2011 l'attrice avrà un secondo matrimonio, sposandosi con l'attuale marito Flavio Cattaneo, vicepresidente della nota compagnia ferroviaria Italo, i due sono molto affiatati, ma la loro storia d'amore è rimasta segreta fino al 2014, quando decisero di rendere pubblica la loro relazione.

Sabrina Ferilli non ha mai avuto figli, la sua decisione è stata spiegata recentemente quando Silvia Toffanin la invitò a Verissimo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram