DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 29, 2021

Alessandro Giordano

Ricordate Alberto de “Un medico in famiglia”? Oggi è irriconoscibile.

La serie televisiva Un medico in famiglia ha conquistato i telespettatori con le vicissitudini della Famiglia Martini. Tra i personaggi più amati c’era anche Manuele Labate, nei panni di Alberto.

Manuele Labate entra a far parte del cast del Medico in famiglia all’età di 15 anni, interpretando il ruolo di Alberto Foschi, il dolce ragazzo dal fascino irresistibile.

Chi lo ricorda così, oggi stenterebbe a riconoscerlo.

La serie “Un medico in famiglia” è stata trasmessa da Rai 1 dal 1998 al 2016, per 10 stagioni. Il protagonista, Giulio Scarpati, era Lele, vedovo con tre figli: Maria, Ciccio e Annuccia.

Pubblicità

A occuparsi dei figli di Lele, mentre questi era al lavoro, c’erano nonno Libero (Lino Banfi) e nonna Erica (Milena Vukotic), supportati dalla dolce Alice (Claudia Pandolfi), sorella della prima moglie di Lele. Della famiglia Martini faceva parte anche Alberto Foschi, un ragazzo moro, dal sorriso coinvolgente.

La mamma da alla luce due gemelle identiche, ma il medico darà una diagnosi sconfortante dopo il parto

Manuele Labate fece il suo debutto artistico proprio con il Medico in famiglia, riscuotendo un grande successo.

Ha recitato in Il sangue e la rosa, Il bello delle donne, Provaci ancora prof, L’ultimo rigore e ha lavorato anche in teatro. Manuele halavorato in tv fino al 2015, poi ha deciso di cambiar vita, lasciando i riflettori e utilizzando le sue doti creative nel writing. L’ex attore ha una compagna, Giada e due bimbe: Aurora e Maria Sole.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram