Ricetta del sapone all’aceto fai da te, utile per disinfettare casa, smacchiare abiti e pulire le pentole

Se preferisci fare da sola le ricette dei detersivi o detergenti per pulire e disinfettare casa, senza prodotti chimici dannosi, ti potrebbe interessare la ricetta per realizzare questo sapone all’aceto e alcol. Questa ricetta rende i tuoi abiti profumati e igienizzati oltre a lucidare le pentole in acciaio e alluminio e a pulire ogni superficie di casa.Scopri come farlo.

Leggi anche: La ricetta dell’ammorbidente profumato fai da te

ingredienti

Sapone alla glicerina: 2 barrette;
Zucchero: 400 grammi;
Acqua: 400 ml;
Aceto di alcol: 100 ml;
Alcol 96%: 400 ml.

Preparazione

  1. Inizia prendendo le due barre di sapone e tagliale a fette molto sottili con un coltello, in modo che si sciolgano più rapidamente.
  2. Metti le barrette tagliate in una padella, insieme allo zucchero, all’acqua e all’aceto.
  3. Porta la miscela al fuoco e continua a mescolare fino a quando non si è completamente sciolta.
  4. Togli dal fuoco e attendi per far abbassare la schiuma calda che si è formata.
  5. Quando si è raffreddata aggiungi alcool alla miscela.
  6. Mescola fino a che diventa liscio.
  7. Quindi basta distribuire in formine e aspetta fino a che diventa solido, il che richiede solitamente 12-24 ore. Se si desidera accelerare il processo, lascia il composto nelle vaschette per almeno 4 ore in frigorifero.
  8. Alla fine, basta tagliare in pezzi più piccoli e sarà pronto per l’uso.

Provalo sui vestiti, strofinalo sulle macchie, con una spugnetta raccogli un pò di schiuma e passala sulle pentole rovinate, vedrai che risultati!